Tano D’Amico – Di cosa sono fatti i ricordi

Firenze - 08/11/2011 : 08/11/2011

Sessantatre articoli scritti per il settimanale Gli ALTRI, con stile lucido e poetico, come“ personali lettere alla società”, permeati da un profondo senso critico verso le ingiustizie che da sempre colpiscono gli sconfitti, coloro che vivono ai margini della società e di cui si tenta di rimuoverne il ricordo. Con le sessantatre foto che accompagnano i testi, il foto-giornalista Tano D’Amico traccia una linea di speranza che lancia al mondo come zattera di salvataggio.

Informazioni

  • Luogo: LIBRERIA BRAC
  • Indirizzo: Via Dei Vagellai 18 r - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 08/11/2011 - al 08/11/2011
  • Vernissage: 08/11/2011 ore 18
  • Autori: Tano D’Amico
  • Generi: presentazione
  • Uffici stampa: MONICA ZANFINI

Comunicato stampa

Martedì 8 novembre alle ore 18.00 presso la Libreria Brac, Firenze,

Tano D’Amico,

foto-giornalista di fama mondiale,

presenta il suo libro

“DI COSA SONO FATTI I RICORDI: TEMPO E LUCE DI UN FOTOGRAFO DI STRADA, edito da Postcart.

Interverrà Sandro Bini, fotografo, Direttore dell’Associazione Culturale Deaphoto







Il libro:

Sessantatre articoli scritti per il settimanale Gli ALTRI, con stile lucido e poetico, come“ personali lettere alla società”, permeati da un profondo senso critico verso le ingiustizie che da sempre colpiscono gli sconfitti, coloro che vivono ai margini della società e di cui si tenta di rimuoverne il

ricordo. Con le sessantatre foto che accompagnano i testi, il foto-giornalista Tano D’Amico traccia una linea di speranza che lancia al mondo come zattera di salvataggio.

Il suo sguardo si distingue subito da quello degli altri fotografi: Tano è il fotografo dei senza potere, dei vinti, di cui riesce a cogliere la bellezza umana nel disagio sociale.

Le sue immagini restituiscono dignità a coloro cui la dignità è stata tolta. Li rappresenta con complicità, simpatia, partecipazione, facendo del bianco e nero e dell'obiettivo 35 millimetri una precisa scelta stilistica.



L’autore:

Tano D'Amico (Filicudi, 1942) Giornalista e fotoreporter, siciliano di nascita e romano di adozione, collabora con vari quotidiani e scrive di fotografia per il settimanale Gli Altri. Ha realizzato reportage su carceri, manicomi, rom, e ha documentato le manifestazioni di piazza a partire dagli anni '60.

In collaborazione con Associazione Culturale Deaphoto www.deaphoto.it; [email protected]