Synthesis

Roma - 08/09/2012 : 18/09/2012

Sette artisti turchi, provenienti dalla città di Selcuk, espongono per la prima volta a Roma alla Galleria della Tartaruga.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA DELLA TARTARUGA
  • Indirizzo: Via Sistina 85A - Roma - Lazio
  • Quando: dal 08/09/2012 - al 18/09/2012
  • Vernissage: 08/09/2012 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: 10-13 e 16.30-19.30 Chiuso i festivi ed il lunedì mattina

Comunicato stampa

Sette artisti turchi, provenienti dalla città di Selcuk, espongono per la prima volta a Roma alla Galleria della Tartaruga. Le loro opere sono naturalmente molto originali e dotate di un gran fascino legato all’origine orientale che scaturisce dai territori da cui provengono. La mostra si prefigge di dimostrare che si può essere amici e avere comunione di idee e di intenti mantenendo comunque ognuno di essi personalità e stile artistico differente e nonostante ciò riuscire a creare un gruppo artistico e allo stesso tempo dimostrare grande armonia attraverso le opere in esposizione


Il fine più importante, naturalmente, è quello di far capire che l’arte è un linguaggio universale che con molta discrezione ma anche in maniera evidente abbatte barriere culturali e pregiudizi verso popoli che conosciamo poco e che all’improvviso, osservando la mostra ci accorgiamo che vorremmo conoscere meglio e in maniera più approfondita.
L’arrichimento culturale ed umano può essere infinito, ed in questo mondo ormai “globalizzato” non si può far finta di niente, e perdere questa grandiosa opportunità di confrontarsi e di mutuare sentimenti, sensazioni, percezioni e conoscenze che possono renderci indubbiamente migliori.
Quindi dobbiamo ringraziare Harun Hilmi Polat, Ali Atif Polat, Birsen Limon, Ugur Atan, Semih Buyukkol, Harun Turkmenoglu e Hikmet Sahin della loro volontà di venire a Roma e mettersi in mostra attraverso le loro opere che perfettamente li ritraggono, così come ritraggono la ricca millenaria sfavillante cultura del loro Paese.