Studio In Triennale

Milano - 24/05/2013 : 26/05/2013

Dopo la buona riuscita della prima edizione nel dicembre scorso, torna: Studio in Triennale - Cultura, media, innovazione. Tre giorni di incontri e intrattenimento.

Informazioni

  • Luogo: TRIENNALE - PALAZZO DELL'ARTE
  • Indirizzo: Viale Emilio Alemagna 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 24/05/2013 - al 26/05/2013
  • Vernissage: 24/05/2013
  • Generi: incontro – conferenza
  • Uffici stampa: SEC

Comunicato stampa

Dopo la buona riuscita della prima edizione nel dicembre scorso, torna: Studio in Triennale - Cultura, media, innovazione. Tre giorni di incontri e intrattenimento.
Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 maggio 2013, il network culturale di Studio ritrova negli spazi della Triennale di Milano il luogo ideale al racconto live e all’incontro con lettori e appassionati

La partnership fra Triennale e Studio si rinnova con l’intento di dare continuità all’obiettivo originale dell’iniziativa: organizzare e produrre una tre giorni in cui esplodere dal vivo - attraverso conferenze e talk - ragionamenti e istantanee attorno al futuro della comunicazione e ai nuovi modelli di fruizione editoriale.

Questa seconda edizione sarà inoltre caratterizzata dalla presentazione della storia di copertina del nuovo numero di Studio, in edicola dal 24 maggio stesso, intitolata: “I giovani non esistono - 20 storie di talenti italiani under 35”. Un piccolo documentario in apertura del festival racconterà alcune delle storie contenute nello speciale, e alcuni protagonisti di esse saranno presenti all’evento. Il tema - i giovani, il talento, il futuro - sarà poi declinato e discusso a 360 gradi.
Parleremo inoltre di tecnologia, media, letteratura, arte e molto altro con, tra gli altri, Gianni Riotta, Nathan Jurgenson, Andrea Romano, Christian Rocca, Filippo Sensi, Giuliano da Empoli, Enea Righi, Dario di Vico, Walter Siti, Serena Danna. Come già per la prima edizione, per attivare una serie di testimonianze e riflessioni incrociate, la redazione di Studio, nei tre giorni del festival, si trasferirà materialmente negli spazi della Triennale di Milano animando su carta, live, web e su social network il racconto e la chiacchiera attorno ai contenuti della tre giorni.
• Un weekend per discutere live di temi familiari ai lettori della rivista e potenzialmente interessanti per un pubblico attento e di addetti ai lavori.
• Un weekend per incontrare la redazione ed i numerosi collaboratori di prestigio che gravitano intorno ad essa, oltre che alcuni ospiti di rilevanza e caratura internazionale.
• Un weekend per interagire e dare spazio a utenti, lettori o ascoltatori, veri protagonisti dell’evento.

Studio
Dal marzo del 2011 è in edicola Studio, rivista bimestrale di attualità culturale.
• L’obiettivo è dar vita a un media cartaceo che
ogni due mesi tratti in maniera approfondita argomenti e storie appartenenti alle seguenti categorie: libri, cinema, arte, moda, design, musica, televisione, politica, economia
e società.
• L’ambizione è quella di tornare a un format classico di rivista non da sfogliare e basta, ma da leggere, guardare e collezionare.
• La sfida è calare questo modello nella contemporaneità. Per questo, particolare attenzione è dedicata alla qualità della scrittura, delle immagini e della direzione artistica.

Studio è stato fondato da Alessandro De Felice – un passato nella comunicazione di aziende come Warner Bros e Diesel – e dal giornalista Federico Sarica – già collaboratore di D La Repubblica delle Donne, Il Foglio, e l’Uomo Vogue – che ne è anche il Direttore responsabile.
Studio si rivolge a un target trasversale sia per sesso che per età, ma con l’intento preciso di andare a posizionarsi come magazine di qualità che, fuori dal gorgo aspirazionale, aiuti a leggere e approfondire i fatti dell’attualità e della cultura piuttosto che a fornire stili di vita cui uniformarsi e ispirarsi.
Alla rivista bimestrale cartacea si affianca il sito, il gemello quotidiano: rivistastudio.com, il quale, attraverso una serie di rubriche e di interventi quotidiani, da continuità alla linea editoriale della rivista.


Partners di Studio in Triennale:
Ericsson
Ericsson, leader mondiale nella fornitura di tecnologie e servizi di comunicazione, è impegnata nella realizzazione della Società Connessa, attraverso soluzioni efficienti che consentono di vivere in totale libertà in un mondo più sostenibile. Ericsson fornisce servizi, software e infrastrutture in ambito ICT per oltre 2,5 miliardi di abbonati e oggi il 40% di tutto il traffico mobile mondiale passa attraverso le sue reti. Fondata nel 1876, con sede a Stoccolma, Ericsson opera in 180 Paesi. In Italia, presente dal 1918, ha il suo quartier generale a Roma, 4 centri di R&S ed uffici nelle principali città.
Colé è un nuovo marchio del design italiano, che ha debuttato a Milano in occasione del Salone del Mobile 2011. Colé nasce dall’esperienza di Matteo De Ponti, brand manager di Driade per oltre dieci anni, e dalla sensibilità di Laura Macagno, appassionata d’arte e design.
Partners istituzionali diTriennale di Milano:
- Corriere della Sera
- Pirelli