Stella Littlepoints Venturo – Corpus non Animum Confligetis

Genova - 16/01/2014 : 01/02/2014

Dal latino: colpirete il corpo, non le idee. Costruirsi in testa una fortezza inespugnabile ma con tante finestre, per avere luce dentro e poter guardare fuori.

Informazioni

Comunicato stampa

"Un’arte fatta di tratti semplici che ci fanno rivivere lo stupore che da bambini provavamo davanti al Mondo e arricchiscono la Realtà con la poesia del Sogno, distillando la parte migliore di noi.
Un’arte in cui il paradosso non svolge il ruolo di maestro di sospetto, ma di fiaccola di libertà, capace di insegnarci a guardare il quotidiano sotto aspetti differenti, evidenziando gli infiniti, fantastici universi nascosti dietro il Banale che, per pigrizia o abitudine, preferiamo ignorare." [Togaci Arte - www.togaci.com/]

::::::::::::::

Stella "littlepoints..." Venturo è nata a Roma nel 1981

Dopo essersi diplomata alla Scuola Internazionale di Comics come illustratrice, si dedica alla pittura acrilica su legno, senza escludere lavori in digitale, tele, incisioni su linoleum, inchiostri e acquarelli.
littlepoints... (si scrive: minuscolo, tutto attaccato e con i puntini), ha tre piccoli punti sotto l'occhio che si disegna tutti i giorni.
Attualmente vive a Genova dove continua a disegnare su un tavolo nuovo.
Come illustratrice e grafica collabora con diverse realtà editoriali (Carta, Banlieue, Cadillac Magazine, Zero, Quaderni dei Teatri di Roma, VoiciLaBombe).