Stefano Martin / Paola Viola

Venezia - 22/12/2012 : 16/01/2013

Doppia personale di fotografia. Viola realizza reportage fotografici in Africa o in Medio Oriente; Martin si distingue per il gusto visivo nel ritrarre il tema delle acque.

Informazioni

  • Luogo: LE BISTROT DE VENISE
  • Indirizzo: Calle Dei Fabbri 4685 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 22/12/2012 - al 16/01/2013
  • Vernissage: 22/12/2012 ore 17
  • Autori: Stefano Martin, Paola Viola
  • Curatori: Andrea Zaccarelli
  • Generi: fotografia, doppia personale
  • Orari: 12- 15 e 17.30-mezzanotte
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Un appuntamento con due interessanti autori veneti, dissimili nella tecnica e nella tematica, ma accomunati dalla qualità della proposta e dalla forte individualità stilistica.

Gli ottimi reportages che Paola Viola realizza in Africa o in Medio Oriente, oltre che con intento documentaristico, vengono proposti dall’autrice anche come mezzo di promozione e sostegno alle attività di beneficenza verso l’infanzia del terzo mondo in cui è da sempre fattivamente impegnata e le sue intense immagini sulle situazioni esistenziali in quei lontani paesi, sembrano scattate proprio attraverso gli occhi di quei bambini a cui dedica il tempo e le energie



Paola Viola presenterà il suo ultimo libro “Non dire Nulla”: Racconto fotografico da Isiolo – Kenya (Ed. Programma, aprile 2012)

Stefano Martin, si distingue per una sua particolare modalità espressiva e per il gusto visivo nel ritrarre il tema delle acque.
Nei paesaggi marini o lagunari di questo autore, grazie ad una particolare tecnica fotografica nota come “long exposure” che altera la percezione visiva delle superfici liquide, il moto perpetuo dell’acqua sembra sfocarsi e stemperarsi, fino ad arrestarsi del tutto, conferendo alle sue opere un tocco surreale ed una suggestiva atmosfera che coinvolge l’emozione dell’osservatore.
Nato e residente a Treviso, Martin ha partecipato a svariate mostre collettive e personali, conseguendo sempre lusinghieri risultati. Nel campo del reportage, si occupa di fotografia sportiva e svolge da anni l’incarico di fotografo ufficiale della Venice Marathon.