Stanze di carta

Roma - 01/03/2017 : 01/04/2017

Progetti per un’opera d’arte in Biblioteca Nazionale Centrale.

Informazioni

  • Luogo: BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE DI ROMA
  • Indirizzo: Viale Castro Pretorio 105 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 01/03/2017 - al 01/04/2017
  • Vernissage: 01/03/2017 ore 18
  • Generi: documentaria

Comunicato stampa

Il 25 febbraio 2016 la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma ha aperto al pubblico «La grande Biblioteca d’Italia». Bibliotecari, architetti e artisti all’opera: 1975-2015, uno spazio espositivo permanente, a cura del Direttore Andrea De Pasquale, nato per celebrare i quarant’anni da quella storica riapertura e i cinquant’anni dall’inizio dei lavori di costruzione della sede di Castro Pretorio. Alla costruzione dell’edificio seguì, nel 1970, un bando per l’ideazione e la realizzazione di opere d’arte: furono installate nei giardini sette sculture in travertino e peperino e quattro in metallo; negli interni una grande scultura in metallo, tre arazzi e due affreschi

Le opere furono realizzate da importanti artisti dell’epoca: Afro, Osvaldo Calò, Franco Cannilla, Giuseppe Capogrossi, Carlo Carchietti, Aldo Caron, Pietro Consagra, Saverio D’Eugenio, Oreste Dequel, Silvio Olivo, Anna Romano, Ariosto Trinchera, Augusto Vanarelli, Luigi Venturini, Raul Vistoli.

A conclusione delle celebrazioni la BNCR ha bandito, in collaborazione con la Direzione generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane, il concorso Arte in Biblioteca: un'opera per la collezione d'arte della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, per la realizzazione e l'acquisizione da parte della Biblioteca di una nuova opera d'arte. Il concorso è stato rivolto a giovani artisti invitati a realizzare una nuova opera in dialogo con quelle degli anni Settanta, anche al fine di sottolineare e valorizzare la natura dell'Istituto come luogo polifunzionale attivo di studio, ideazione, promozione di sviluppo culturale ed artistico.

Mercoledì 1 marzo, alle ore 17, si svolgerà dunque la premiazione del Concorso, che ha visto vincitrice l'artista Valentina Daga, con l'esposizione dell'opera nella sala Conferenze della BNCR. Contemporaneamente verrà inaugurata la mostra «Stanze di carta». Progetti per un’opera d’arte in Biblioteca Nazionale Centrale, in cui saranno esposti tutti i progetti presentati, tra i quali saranno posti in particolare rilievo quelli degli artisti segnalati dalla Giuria come particolarmente meritevoli: Maria Grazia Pontorno, Maria Cristina Fasulo, Valter Vari, Akil Lufta, Fortunata Sgrò, Hudesa Kaganow, Eliseo Sonnino, Luca Pucci.