Sistema di riserva e stati di transizione

Milano - 15/12/2014 : 20/12/2014

Un progetto ed una mostra di Michele Lombardelli e Luca Scarabelli.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO O'
  • Indirizzo: Via Pastrengo 12 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/12/2014 - al 20/12/2014
  • Vernissage: 15/12/2014 ore 19
  • Autori: Luca Scarabelli, Michele Lombardelli
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening, doppia personale
  • Orari: dalle 15.00 alle 19.00 (o su appuntamento)

Comunicato stampa

O’ è felice di presentare ‘Sistema di riserva e stati di transizione’, un progetto ed una mostra di Michele Lombardelli e Luca Scarabelli. In occasione dell’inaugurazione lunedì 15 dicembre, si svolgerà una performance sonora ‘Untitled Noise’ alle 20.00 .

Lanciati nel cosmo profondo nell’imponderabile istante che attraversa i confini.
Con lo sguardo indistinto sull’infinito, come sonde perdute, destinate ad essere mute mentre continuano sempre e comunque il loro viaggio, lasciando solo un segno, un eco, remoto come una radiazione di fondo.

Untitled Noise _progetto di sonorità e di improvvisazione analogico/elettronica


L’improvvisazione come filosofia e metodologia compositiva permette il dialogo fra due artisti visivi che sperimentano il suono con diversi sistemi elettronici, auto-costruzioni, strumenti inventati con materiale d’uso quotidiano, per un incrocio di visioni ed emozioni modulate e sospinte dal suono in fieri. All’interno della mostra “Sistema di riserva e stati di transizione” la dimensione creativa del suono si dispone come installazione sonora le cui linee noise rimandano all’incompiuto, al flusso, alla ripetizione differente, alla sospensione del tempo. Gli oggetti sonori modulati dall’improvvisazione raccontano, in questa produzione, di un possibile viaggio astrale, il viaggio di una sonda spaziale nelle distese dello cosmo profondo, fino all’incontro con altri mondi, con il vuoto siderale, con le angosce ancestrali di un previsto non-ritorno, per sondare i confini dello spazio e del tempo.

La mostra, che prosegue sino a sabato 20 dicembre ed è aperta dalle 15.00 alle 19.00 (o su appuntamento), è accompagnata da un libro dei due artisti con testi di Sergio Breviario, Alessandro Castiglioni, Simone Frangi, Elio Grazioli e Gianni Romano.



Michele Lombardelli è artista, musicista, editore. Il suo lavoro si caratterizza per una costante contaminazione tra linguaggi visivi e sonori all'interno di una poetica che tocca l'assurdo, il non finito, l'irrisolto e l'obverso. È autore di importanti libri d'artista pubblicati ed esposti da istituzioni.

Luca Scarabelli è artista e teorico dell'arte. La sua ricerca si concentra sul silenzioso paradosso dell'immagine, indaga temi quali l'equilibrio, lo sfioramento, il fallimento, la relazione tra visione e non visione. Si interessa di storia della fotografia e di editoria d’arte. È docente di Fenomenologia dei media presso l'Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo




NEXT _ december

18>21 Sinfonie Urbane c/o Careof_Fabbrica del Vapore, a cura di Exposed e in collaborazione con Careof DOCVA, Filmmaker, O'
20>22 Xmas special sales! Books, zines, magazines, editions, LPs, cds, and dvds/films ....and much more to discover.


O’
via pastrengo 12| milano | isola
[email protected] on-o.org t. +39 02 66823357
https://www.facebook.com/Oartspace


Le attività di O’ sono promosse in collaborazione con
Die Schachtel e Soundohm Milano
Hotel Pupik Artists in Residence in der Schwarzenberg’schen Meierei in Schrattenberg, A
LIZIERES Centre de Cultures et de Ressources, Epaux-Bezu, F.
Associazione Culturale SINCRONIE, Milano; Il Laboratorio dell’Imperfetto, Gambettola; NEOMA Associazione Culturale, Milano
MI LAND Liberi suoni. Liberi pensieri. Libere terre, Milano. GRAZIE a Angelo Colombo.