Siracusa 1880 1900. I fotografi dopo il Grand Tour

Siracusa - 13/06/2014 : 03/08/2014

La mostra propone, sul tema della iconografia siracusana, una selezione di stampe fotografiche d’epoca e di stereoscopie di siti e monumenti realizzate dai maggiori fotografi professionisti di quel tempo.

Informazioni

  • Luogo: FOTOTECA SIRACUSANA
  • Indirizzo: Largo Empedocle, 9 - Siracusa - Sicilia
  • Quando: dal 13/06/2014 - al 03/08/2014
  • Vernissage: 13/06/2014 ore 18,30
  • Generi: documentaria, fotografia, inaugurazione

Comunicato stampa

Apre i battenti Venerdì 13 giugno alle ore 18,30 in P.zza S. Giuseppe 3, a Siracusa, “FOTOTECA SIRACUSANA”, un piccolo spazio dedicato esclusivamente alla fotografia d’epoca e contemporanea, all’interno della più nota Galleria Roma. La Fototeca sarà curata da Salvatore Zito, già collezionista di fotografia e fotografo egli stesso.
Un sito fisicamente organizzato per la raccolta, lo studio e la mostra permanente di immagini fotografiche principalmente riferite alla Sicilia, a Siracusa in particolare,ed ai suoi fotografi.
L’inaugurazione avverrà con la mostra di fotografia d’epoca “SIRACUSA 1880 1900 – I fotografi dopo il Grand Tour”

Nell’occasione interverranno la Dr.ssa Stefania Ruello, Restauratore di fotografia e l’Arch. Salvatore Rapisarda, Studioso d’Arte. La mostra propone, sul tema della iconografia siracusana, una selezione di stampe fotografiche d’epoca e di stereoscopie di siti e monumenti realizzate dai maggiori fotografi professionisti di quel tempo: Giorgio Sommer, Giovanni Crupi, Edizioni Brogi, F.lli Alinari. Di particolare interesse la presenza di alcune stampe all’albumina databili intorno al 1885/90, realizzate dal fotografo siracusano d’adozione Tommaso Leone, la cui peculiarità, sconosciuta a molti, è quella di essere stato quasi certamente il primo fotografo professionista della nostra città dove svolse la sua attività dal 1880 al 1915 circa. La mostra è completata dall’esposizione di apparecchi e oggetti fotografici d’epoca e inoltre il pubblico potrà anche visionare in 3D le immagini delle stereoscopie presenti in mostra. Un emozionante salto nel passato di Siracusa e nella storia della Fotografia.L’ingresso è libero e la mostra sarà visitabile fino al 3 agosto.
L’appuntamento successivo sarà invece dedicato alla fotografia contemporanea con la mostra intitolata “LIMBO”, del fotografo siciliano Mario Di Salvo, a partire dal 5 settembre.