Simone Berti + Anteprima corso 1.1

Iglesias - 18/09/2014 : 18/09/2014

La Scuola Civica d'Arte Contemporanea di Iglesias è lieta di invitarvi all'incontro con l'artista Simone Berti.

Informazioni

  • Luogo: SCUOLA CIVICA ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: via Giovanni Diana, 7 09016 - Iglesias - Sardegna
  • Quando: dal 18/09/2014 - al 18/09/2014
  • Vernissage: 18/09/2014 ore 19
  • Autori: Simone Berti
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

La Scuola Civica d'Arte Contemporanea di Iglesias è lieta di invitarvi all'incontro con l'artista Simone Berti.

Un'edizione straordinaria degli "Incontri mensili d’arte contemporanea (imparare l’arte senza metterla da parte)", pensata per permettere a tutti di partecipare ad un'anteprima del corso 1.1 (gratuito anche questa volta) che partirà ufficialmente dal 5 Ottobre.

La serie di conferenze e lezioni pubbliche aperte a tutta la comunità, tenute da artisti, curatori ed altri protagonisti dell’arte contemporanea ha visto come relatori: Efisio Carbone (Giugno, Micaela Deiana (Luglio), Giorgio Viganò (Agosto), Ettore Favini (Settembre)

Il corso 1.0 Demo ha ospitato come visiting professor: Simeone Crispino (Vedovamazzei), Domenico Antonio Mancini, Silvia Hell, Alessandro Biggio. Per il prossimo (1.1) sarà la volta di Luca Francesconi (Ottobre), Renato Leotta (Novembre), Gianluca Concialdi (Dicembre). Saranno presenti, in veste di relatori: Giangavino Pazzola, Davide Mariani, Silvia Argiolas, Roberta Vanali, Alessandro Biggio e altri ospiti a sorpresa.

Simone Berti è nato ad Adria nel 1966. Vive e lavora a Milano.
Dopo gli studi all'Accademia di Belle Arti di Brera, alla Kingston University – Multimedia Department a Londra e, a Como, il Corso Superiore di Arti Visive Fondazione A. Ratti con J. Kosuth, ha esposto il suo lavoro in gallerie e musei internazionali tra cui: Galleria Massimo De Carlo a Milano, Galleria Vistamare a Pescara, Galleria SALES a Roma, Analix Forever a Ginevra. Partecipa a Fuoriclasse, 20 anni di arte italiana nei corsi di Alberto Garutti, alla GAM di Milano nel 2012; Italiens, junge Kunst in der Botschaft, 2010, all’Ambasciata Italiana di Berlino; nel 2009, Fare Mondi/Making Worlds, 52^ Biennale Internazionale d’Arte di Venezia; Italics, al MOCA Museum of Contemporary Art, Chicago; El tiempo del Arte, Fundacion PROA, Buenos Aires; sempre nel 2009 Esposizione Internazionale alla GaMEC di Bergamo; nel 2008 Focus on Contemporary Italian Art, MAMbo; Apocalittici Integrati al MAXXI, Roma 2007; Young Italian Artists At The Turn Of The Millennium, Galleria Continua, Pechino nel 2006; Domicile: PrivèPublic, Musee d’Art Moderne, Saint Etienne – FR; nel 2005 Personale, alla GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo; in Francia nel 2002, Polyphonix 40, Centre Georges Pompidou, Parigi; nel 2001 Egofugal - 7^ Biennale di Istanbul; Borderline Syndrome: Energies of Defence, Manifesta 3, Ljubljana, 2000; Examining Pictures, 1999, Whitechapel Art Gallery, London/Museum Of Contemporary Art, Chicago/A. Hammer Museum - UCLA, Los Angeles. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private, quali SMAK Stedelijk Museum voor Actuele Kunst, Gand – BE; MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, Roma; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; ALT Arte Lavoro Territorio, Bergamo; Museo del 900, Milano; Istituto Nazionale per la Grafica, Roma.

http://scuolacivicaartecontemporanea.blogspot.it/2014/09/simone-berti.html

La Scuola Civica d’Arte Contemporanea è un'opera d'arte pubblica e sociale del collettivo Giuseppefraugallery, nata dalla collaborazione con il Comune di Iglesias, ha come mission quella di informare, formare e aggiornare la comunità sui linguaggi, i codici espressivi, le opere, gli artisti e le dinamiche proprie dell’arte contemporanea.