Silvano Piccinini

Lonedo Lugo - 15/04/2012 : 30/06/2012

La mostra intende illustrare l'arte di questo maestro della fotografia, che sta riscuotendo sempre più apprezzamenti per l'innovazione della sua tecnica fotografica, denominata Clakbrush.

Informazioni

  • Luogo: VILLA GODI MALINVERNI
  • Indirizzo: Via Palladio, 44 - Lonedo Lugo - Veneto
  • Quando: dal 15/04/2012 - al 30/06/2012
  • Vernissage: 15/04/2012 ore 11
  • Autori: Silvano Piccinini
  • Curatori: Elena Giampietri
  • Generi: fotografia, personale
  • Sito web: www.silvanopiccinini.com
  • Patrocini: dal Comune di Lugo, Thiene, dalla Provincia di Vicenza e dall'Associazione Pedemontana Vi

Comunicato stampa

Inaugura domenica 15 aprile ore 11, presso la dimora palladiana VILLA Godi Malinverni, la mostra dell'artista fotografico carpigiano Silvano Piccinini intitolata Energia, a cura di Elena Giampietri e patrocinata dal Comune di Lugo, Thiene, dalla Provincia di Vicenza e dall'Associazione Pedemontana Vi. L'esposizione, aperta fino al 30 giugno, intende illustrare l'arte di questo maestro della fotografia, che sta riscuotendo sempre più apprezzamenti per l'innovazione della sua tecnica fotografica, denominata Clakbrush

Silvano Piccinini coglie la tavolozza cromatica propria di ogni città e veduta, facendo uso della macchina fotografica come il pittore fa del pennello, scatta le sue immagini al declinare del sole, quando la notte avanzando svela le sue luci ed il suo mistero. Protagonista è un universo di scatti notturni, che interpretano l'energia del cosmo urbano ed extraurbano, la forza della luce e delle tecnologie (reti, sensori, pulsazioni, satelliti, particelle cosmiche). Nei saloni del piano nobile di Villa Godi-Malinverni, una trentina di fotografie della serie Energia creeranno una coinvolgente dinamica di incontro e confronto tra modernità e maestosità degli affreschi della dimora storica; altrettanto, alcuni assaggi degli ultimi lavori intitolati Radici permetteranno di illustrare l'evoluzione della sua ricerca, che negli ultimi mesi riprende i temi delle fotografia documentaristica di viaggio, senza rinunciare ad elaborazioni pittoriche di forte suggestione. Silvano Piccinini ha esposto ad Arte Padova per la Galleria Contemporart di Modena, ad Arte Fiera Pordenone, all'Arte Expo Arezzo, ad ART Innsbruck, come pure all'Arte Fiera di Bologna e di Reggio Emilia.