Rassegna estiva con un cartellone trasversale tra danza e musica declinati nelle loro varie espressioni.

Informazioni

Comunicato stampa

Siena, giugno 2014 - La magia di location speciali come le piazze storiche di Siena, lo spettacolo di qualità declinato nelle varie forme dell’arte, prezzi accessibili che partono, in alcuni casi, addirittura da 5 e 10 euro e soprattutto loro, i grandi ospiti: da Battiato a Bregovič, da Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana ai Sonics, dai ballerini del Teatro alla Scala di Milano e dell’Opera di Roma al Flamenco, da Paolo Fresu e Enrico Rava fino al grande contenitore di Siena Jazz

Torna, dopo il successo di pubblico dello scorso anno, “Siena and Stars” la rassegna estiva firmata Iko che, grazie alla proficua collaborazione del Comune, delle associazioni di categoria e delle scuole di alta formazione come Fondazione Siena Jazz e Accademia Musicale Chigiana, dall’11 luglio al 5 agosto renderà Siena uno dei palcoscenici estivi più belli d’Italia. Tra le novità del 2014, l’inaugurazione in Piazza del Campo a ingresso libero (evento organizzato da Banca Cras) con Antonello Venditti e il suo “'70/'80 ... RITORNO AL FUTURO”.
MUSICA – Sarà Antonello Venditti ad aprire, l’11 luglio prossimo, “Siena and Stars” con una tappa del suo “'70/'80 ... RITORNO AL FUTURO” - tour che ha già visto sold out le 18 tappe invernali e la nascita di un doppio cd dal titolo omonimo – in cui il grande artista della Scuola romana ripercorrerà canzoni e successi degli anni '70 e '80, nei quali è stato indiscusso protagonista delle classifiche di vendita con album indimenticabili come Theorius Campus e L'Orso Bruno, Lilly e Sotto il segno dei pesci, Buona Domenica e In questo mondo di ladri. Tra i suoi brani più belli, che sarà possibile riascoltare dal vivo, i grandi classici come Roma Capoccia, Le cose della vita, Le tue mani su di me, Marta, Sara, Compagno di scuola, Notte prima degli esami, Bomba o non bomba, Modena, Ci vorrebbe un amico fino a Giulio Cesare, Piero e Cinzia e la superhit Ricordati di me. Durante " '70/'80: Ritorno al futuro" Venditti si esibirà, per alcuni dei brani cult, da solo al pianoforte. Gli altri brani in scaletta lo vedranno invece accompagnato da un quartetto di musicisti (Alessandro Centofanti, piano - Danilo Cherni, tastiere - Amedeo Bianchi, sax - Alessandro Canini, ritmica e chitarre), che ormai da anni lo accompagna nelle sue tournèe. Il 15 luglio un’occasione imperdibile, invece, per i fans di Franco Battiato: a Siena and Stars il cantautore siciliano terrà infatti uno dei 4 concerti estivi dello Short Summer tour 2014 in cui si esibirà eccezionalmente con l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, con la quale ha già collaborato per le due date con Antony and the Johnsons lo scorso settembre. All’orchestra si aggiungeranno alcuni musicisti del gruppo di Battiato, come Davide Ferrario (chitarre), Carlo Guaitoli (pianoforte e direzione orchestra) e Angelo Privitera (tastiere e programmazione). Una serata all’insegna del misticismo e spiritualità: scorreranno così, tra gli altri, brani come “L’ombra della luce”, “Oceano di silenzio”, “Lode all’inviolato”, “E ti vengo a cercare”. Il concerto sarà aperto con una eccezionale prima assoluta, l’esecuzione di un concerto per santur - strumento a corde della tradizione classica iraniana - violoncello e archi di Lamberto Curtoni, giovanissimo musicista piacentino allievo del violoncellista Giovanni Sollima, le cui composizioni vengono eseguite da superstar della musica classica come i violinisti Yuri Bashmet e Gidon Kramer. Sarà proprio Lamberto Curtoni a suonare il violoncello, affiancato da Alireza Mortazavi al santur e dagli archi della Filarmonica Toscanini. L’evento è realizzato in collaborazione con International Music e Opera del Duomo (biglietti da 25 a 45 euro più diritti di prevendita). Il 17 luglio un’altra importante orchestra e un altro grande interprete: Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare italiana regaleranno una notte magica all’insegna della Taranta. Virtuoso dell'organetto e con alle spalle una ricca attività concertistica di respiro internazionale, Sparagna che, tra gli altri, ha collaborato con Francesco De Gregori, Angelo Branduardi, Lucio Dalla, Teresa De Sio, Nino D'Angelo e Giovanni Lindo Ferretti, farà rivivere in Piazza Duomo le atmosfere de ‘La notte della Taranta’ di cui è stato, in Puglia, grande protagonista e fautore. Per partecipare all’evento, realizzato in collaborazione con l’Accademia Musicale Chigiana, il prezzo dei biglietti va da 20 a 25 euro più diritti di prevendita con uno speciale biglietto a 5 euro per il secondo settore per studenti, giovani sotto i 26 anni, adulti sopra i 65 anni e soci Unicoop Firenze. Il 18 luglio grande festa gitana con Goran Bregovič in ‘Balcan Party’: due ore di pura energia con un repertorio che spazierà dai grandi successi agli ultimi album (Alkohol e Champagne for Gypsies) con qualche anticipazione di brani del nuovo album in uscita il prossimo anno. E perché la festa sia davvero completa, Goran Bregovič sarà accompagnato dalla sua storica formazione, la Wedding & Funeral Band (fiati, percussioni e voci bulgare). Biglietti a 30 euro più diritti di prevendita. Acquisto on line anche su www.ponderosa.it e Mailticket. Il 20 luglio il quintetto più longevo nel panorama jazz capitanato da Paolo Fresu sbarca sul palco di Piazza Duomo grazie alla collaborazione di Fondazione Siena Jazz per presentare niente di meno che il repertorio di 30 anni di carriera. Non si contano le performance all’estero e quelle nei migliori festival italiani. Sul palco, in formazione, Paolo Fresu (Tromba e Flicorno), Tino Tracanna (Sax Tenore e Soprano), Roberto Cipelli (Pianoforte e piano elettrico), Attilio Zanchi (Contrabbasso) e Ettore Fioravanti (Batteria). Biglietti a 20 euro più diritti di prevendita. Il 4 agosto, infine, Enrico Rava chiude il cartellone dei grandi concerti con il suo New Quartet 2014. Sul palco con lui Francesco Diodati, Gabriele Evangelista ed Enrico Morello. L’ingresso è libero.
TEATRO/DANZA – Poetiche acrobazie a mezz’aria, una geniale fantasia e sorprendenti coreografie: il 21 luglio a Siena arrivano i Sonics, considerati ormai tra i primi rappresentanti italiani nel mondo del Teatro acrobatico e protagonisti del “nouveau cirque”, hanno conquistato il pubblico di grandi e piccini. A Siena porteranno la loro “Meraviglia!”. Oltre all’ avventura teatrale, i Sonics hanno preso parte a importantissimi eventi mediatici come la Cerimonia di Chiusura dei Giochi Olimpici di Torino 2006 e la Cerimonia di Inaugurazione dello Stadio Olimpico di Kiev per gli Europei di Calcio del 2012. Il direttore artistico, Alessandro Pietrolini, continua inoltre a realizzare show personalizzati sviluppando idee creative per le più grandi aziende del mondo. Biglietti da 10 a 25 euro più diritti di prevendita.

DANZA - Il cartellone di “Siena and Stars” propone due appuntamenti di alto profilo artistico con la danza che spaziano dalla classica al flamenco. Il 22 luglio i ballerini del Teatro alla Scala insieme ai principal dancers del Teatro dell’Opera di Roma si esibiranno in un Gran Galà che vedrà ospiti anche artisti provenienti dal Balletto Nazionale di Cuba e di Bucarest. La serata prevede musiche di Čaikovskji e non solo, con estratti da Lo Schiaccianoci, il Lago dei cigni, La Bella addormentata, Don Chisciotte. Il 27 luglio, invece, Dario Carbonelli, primo ballerino e solista in compagnie prestigiose tra cui quella di Javier Cruz a Siviglia, accompagnato da Lara Ribichini e dalla loro compagnia di danza, porta in piazza il Flamenco. ‘Vente Conmigo’ è uno spettacolo suggestivo, ricco di energia, fatica e leggerezza, con lo zapateado incalzante che, sul palcoscenico, diventa musica e passione. Per entrambi gli spettacolo i biglietti vanno dai 10 ai 25 euro più diritti di prevendita.
Tutti gli eventi, ad eccezione dell’inaugurazione, si terranno in Piazza Duomo e avranno inizio alle ore 21.15 con apertura cancelli alle ore 20.30. Tutte le informazioni sono disponibili al numero telefonico 0577/280545 e su www.sienaandstars.com.

UN CONTENITORE NEL CONTENITORE: TUTTI GLI APPUNTAMENTI DI SIENA JAZZ

Oltre ai concerti di Paolo Fresu e Enrico Rava, Siena and Stars, in collaborazione con Fondazione Siena Jazz, propone, come lo scorso anno, un denso programma di appuntamenti dal respiro internazionale dedicati alla musica jazz. Di seguito il cartellone completo:

20 luglio:
“Paolo Fresu Quintet”
feat. Paolo Fresu/Tino Tracanna/Roberto Cipelli/Attilio Zanchi/Ettore Fioravanti
Cancelli Piazza Duomo – Siena. INGRESSO 20 euro più diritti di prevendita.

24 luglio
“Siena Jazz University Orchestra” & Guests
direzione Roberto Spadoni / Ospiti: Maurizio Giammarco e Achille Succi
Cancelli Piazza Duomo – Siena. INGRESSO LIBERO

25 luglio
“Siena Jazz Masters 2014”
1° set: Avishai Cohen/Mark Turner/Lionel Loueke/Jeff Ballard - 4tet
2° set: Ambrose Akinmusire/Anat Cohen/David Virelles/Matt Penman/Jeff Ballard - 5tet
Cancelli Piazza Duomo – Siena. INGRESSO LIBERO

1 agosto:
“Siena Jazz Masters 2014”
1° set: Theo Bleckmann/ Roberto Cecchetto/Pietro Leveratto/Ettore Fioravanti - 4tet
2° set: “Frontal”
feat. David Binney/Dan Kinzelman/Simone Graziano/Francesco Ponticelli/Stefano Tamborrino
Cancelli Piazza Duomo – Siena. INGRESSO LIBERO

4 agosto:
Enrico Rava “New Quartet 2014”
feat. Enrico Rava/Francesco Diodati/Gabriele Evangelista/Enrico Morello
Cancelli Piazza Duomo – Siena. INGRESSO LIBERO

5 agosto:
“Siena Jazz Masters 2014”
1° set: David Binney/John Taylor/ Furio Di Castri/Mark Guiliana - 4tet
2° set: Walter Smith III/Nir Felder/ Reuben Rogers /Mark Guiliana - 4tet
P.zza Jacopo della Quercia – Siena
Cancelli Piazza Duomo – Siena. INGRESSO LIBERO


PREVENDITE E MODALITÀ DI AQUISTO BIGLIETTI:
A Siena: Corsini Dischi Piazza Matteotti, 5 (tel.0577/280545)
Cassa serale aperta solo nei giorni di spettacolo dalle 19.00 in poi “Galleria d’Arte Palazzo del Capitano”, via del Capitano n. 17 (a soli 20 metri da Piazza del Duomo).

BIGLIETTERIA ON-LINE: www.sienaandstars.com - www.boxol.it e www.ticketone.it.

ACQUISTO TELEFONICO CON CARTA DI CREDITO:
Coloro che desiderano acquistare e ricevere i biglietti originali sulla propria casella postale, possono contattare il numero 055.210804 del BOX OFFICE TOSCANA e fornire il numero di carta di credito all’operatore. Il personale Box Office saprà consigliarvi sulle migliori postazioni ancora libere. Entro pochi minuti, riceverete via e-mail i tagliandi che stamperete direttamente a casa, evitando di passare dalla cassa serale. Nel caso la linea telefonica del servizio Box Office Toscana risultasse occupata, è consigliabile scrivere segnalando la richiesta di ACQUISTO TELEFONICO CON CARTA DI CREDITO ai seguenti indirizzi: [email protected]