Sergio Staino – Bobo e le sue storie di ordinaria follia

Venezia - 30/05/2015 : 07/06/2015

La mostra, organizzata dall’Hotel Saturnia & International in collaborazione con il Festival dei Matti, riunisce una selezione di strisce storiche e recenti del vignettista toscano: otto tavole originali pubblicate su L’Unità dal 1991 al 1997 che hanno per protagonista Bobo, il suo personaggio più famoso.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 30 maggio alle ore 19.00 all’Hotel Saturnia & International di Calle XXII marzo, nell’abito dell’edizione 2015 del Festival dei Matti, inaugura la mostra Bobo e le sue storie di ordinaria follia, dedicata al grande disegnatore satirico Sergio Staino – che sarà presente all’appuntamento – e al suo popolarissimo personaggio



La mostra, organizzata dall’Hotel Saturnia & International in collaborazione con il Festival dei Matti, riunisce una selezione di strisce storiche e recenti del vignettista toscano: otto tavole originali pubblicate su L’Unità dal 1991 al 1997 che hanno per protagonista Bobo, il suo personaggio più famoso, una sorta di alter ego di Staino stesso, che commenta con impietosa ironia gli eventi della politica italiana ed internazionale. Sono anche esposte dieci recenti vignette, realizzate alcune per una pubblicazione di Maria Antonietta Coscioni sugli OPG (Ospedali Psichiatrici Giudiziari) e altre per un libro curato da Concetta Pellicanò sulla storia della chiusura del manicomio di San Salvi a Firenze.

Dopo l’inaugurazione di sabato 30, su invito, la mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.00, anche dopo il termine dell’edizione del Festival dei Matti, fino a domenica 7 giugno.