Sergio Ragalzi – Farfalle Erotiche 2015

Torino - 06/05/2016 : 06/06/2016

Mostra personale

Informazioni

  • Luogo: STUDIO FORNARESIO
  • Indirizzo: via Le Chiuse 1/a - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 06/05/2016 - al 06/06/2016
  • Vernissage: 06/05/2016 ore 19
  • Autori: Sergio Ragalzi
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

“Volando sopra la propria esistenza aprono il loro corpo al mondo, il battito è sensazione, vibrazione, eco profondo di una identità' procreatrice. La bellezza è lo specchio di una vitalità' espressiva che nel viaggio arcaico dell'esistenza semina il senso tra vita e morte attraverso un rapporto sensuale”


Sergio Ragalzi

Biografia

Nasce a Torino dove tuttora vive e lavora, esordisce sulla scena dell’arte italiana fin dall’84 con Extemporanea la mostra che consacra la riapertura degli spazi espositivi della storica galleria romana l’Attico di Fabio Sargentini, che gli dedicherà poi negli anni a venire con cadenza costante numerose mostre personali.
Nel 1985 partecipa alla mostra Anniottanta alla galleria d’Arte Moderna di Bologna, lo stesso anno viene invitato al Museo de Arte di San Paolo del Brasile e alcune sue opere verranno presentate nella mostra L’Italie Aujourd’hui al Centre Nazionale d’Art Contemporain di Nizza, curata da A. B. Oliva, Maurizio Calvesi, Antonio Del Guercio, Filiberto Menna; nel 1986 partecipa alla mostra itinerante Francoforte-Hannover-Vienna Aspekte der italienischen Kunst 1960 – 1985 curata da Renato Barilli; nel 1992 partecipa alla mostra Avanguardie in Piemonte 1960 – 1990 alla Galleria Comunale di Alessandria; nel 1996 partecipa alla XII Quadriennale d’arte al Palazzo delle Esposizioni a Roma.
Nel 2001 le sue sculture vengono esposte alla mostra La scultura italiana del XX secolo, Italia in Giappone 2001 – 2002 nei tre musei d’arte moderna giapponesi di Ibaraki, Yokoama e Kagoshima; nel 2007 viene organizzata una sua mostra antologica negli spazi della fabbrica Pagliero a Castellamonte (To); tre sono le mostre personali più significative del 2008: Acquario alla Galleria Allegretti di Torino, Voliere alla Galleria Delloro di Roma e Pioggia Nera a Milano, da Grossetti Arte Contemporanea.
Presso la Galleria Rolando Anselmi di Berlino partecipa a due mostre personali, nel 2010 con la serie Erotiche e nel 2012 con la mostra Madre Oro, sempre nel 2012 inaugura una mostra personale al Macro di Roma con l'installazione Genetica 2093. In questo stesso anno è presente alla galleria Carlina di Torino con la mostra Madri e nello Spazio Borgogno di Milano espone Nature due grandi gonfiabili in PVC. Nel 2015 è uno dei protagonisti al Castello di Rivara per i 30 Anni d'Arte Contemporanea e alla Galleria Paludetto di Torino con la mostra Porte.