Sei illustrazioni in cerca d’autore

Bologna - 18/07/2015 : 18/07/2015

La mostra/premiazione Sei illustrazioni in cerca d'autore chiude il progetto Arti da fiaba contemporanea, un esperimento nato per analizzare i rapporti tra fiabe e illustrazioni, rivisitate nel contesto del mondo odierno.

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra/premiazione Sei illustrazioni in cerca d'autore chiude il progetto Arti da fiaba contemporanea, un esperimento nato per analizzare i rapporti tra fiabe e illustrazioni, rivisitate nel contesto del mondo odierno. Durante l'evento verranno annunciati i vincitori ed esposte le ultime tavole degli artisti. L'iniziativa, ideata e curata da Chiara Mascardi, è stato promossa dall'associazione Dioniso nella Botte e ha visto coinvolti sei pittori e diversi scrittori


Il concorso è stato aperto a novembre con una mostra collettiva, dove Francesco Cornacchia, Isabella Deligia, Luisa Denti, Sara Fontana, Patricia Mariani e Davide Saba hanno proposto tre tavole nella totale libertà di esecuzione, formando ciascuno un trittico. Per trovare degli scrittori capaci di raccontare le immagini è stato aperto un bando pubblico: le opere sono state esposte in diversi luoghi per dare modo a più persone di vederle e trovare l'ispirazione per i racconti. Gli aspiranti inventori di fiabe sono stati chiamati a scrivere una storia sui trittici, aggiungendo al filo estetico che lega le tavole un ulteriore filo narrativo. La mostra itinerante è stata inaugurata presso l'ass.cult. Meno Male, il 22/23 novembre, ha ricevuto ospitalità pugliese a Terlizzi ( MAT 29 novembre/10 gennaio) per poi tornare a Bologna ( Tre Santi 17 gennaio/28 febbraio), e concludersi con un brindisi-finissage (Enoteca Divinis 17 aprile). Per decretare gli autori vincitori i testi sono stati messi in rete, dove i lettori hanno avuto accesso a una votazione on-line.
I vincitori, che saranno pubblicati nell'ebook Arti da fiaba, in uscita a fine del 2015, saranno annunciati il 18 luglio presso la sala comunale Giulio Cavazza con una serata di lettura pubblica, dove riceveranno un disegno originale e autografato dall'artista scelto, che sarà esposto come ultima opera nella mostra conclusiva del progetto. L'iniziativa è patrocinata dal Quartiere Santo Stefano di Bologna.