Sebastian Liste – Urban Quilombo

Roma - 05/10/2012 : 05/11/2012

All’interno dell’edizione 2012 di Foto Leggendo, manifestazione romana che ha come protagonista la fotografia in tutte le sue forme, vi sarà in anteprima italiana la mostra “Urban Quilombo” di Sebastian Liste, pluripremiato fotoreporter della media company Getty Images.

Informazioni

Comunicato stampa

REPORTAGE by GETTY IMAGES a FOTO LEGGENDO con il giovane e già pluripremiato fotoreporter Sebastian Liste

All’interno dell’edizione 2012 di Foto Leggendo, manifestazione romana che ha come protagonista la fotografia in tutte le sue forme, vi sarà in anteprima italiana la mostra “Urban Quilombo” di Sebastian Liste, pluripremiato fotoreporter della media company Getty Images



Con questo lavoro Liste ha documentato la realtà di una favela unica - e già smantellata - in Brasile: 130 famiglie senza tetto né lavoro avevano occupato una fabbrica di cioccolato dismessa creandovi un microcosmo dove i problemi legati a povertà ed emarginazione potessero essere affrontati con la forza della comunità.
Il reportage è stato premiato al festival internazionale di fotogiornalismo, Visa Pour L’Image 2012 con il riconoscimento “City Of Perpignan Remi Ochlik Award”, mentre il fotoreporter si è aggiudicato anche uno dei Grants for Editorial Photography 2012, il premio istituito da Getty Images per sostenere i talenti della fotografia nei progetti di reportage.

Dal 5 ottobre all’ISA - Istituto Superiore Antincendi, (Via del Commercio, 13 – Roma) è aperta al pubblico la mostra curata da Patrick di Nola di Getty Images, con cui sarà possibile organizzare su richiesta degli approfondimenti sul tema del fotoreportage.

Reportage by Getty Images
Reportage by Getty Images è stato creato per mostrare parte del miglior fotogiornalismo del mondo. Dal suo lancio, nel 2007, i fotografi di grande talento con cui lavoriamo hanno vinto tutti i premi più importanti nel settore, hanno lavorato su incarico di pubblicazioni editoriali leader a livello mondiale, e il loro successo cresce anno dopo anno.
Quando non si occupano di servizi commissionati, i nostri fotografi lavorano su progetti di documentari a lungo termine. Si tratta di approfondimenti che coprono una varietà di argomenti, tra cui i diritti umani, le questioni sociali, l'ambiente, la politica, i conflitti, la cultura e la religione. Inoltre, essi coprono i fatti di cronaca, soprattutto in zone di conflitto. Dedizione, qualità e integrità sono i principi chiave per il lavoro del nostro nucleo di fotografi, ma anche dei nostri collaboratori e dei talenti emergenti.

Sebastian Liste
Liste Sebastian è nato nel 1985 ad Alicante, in Spagna. È fotografo e sociologo e si occupa di molti aspetti della vita contemporanea in America Latina e nell'area del Mar Mediterraneo, le regioni in cui è cresciuto e che conosce bene. Attualmente vive tra il Brasile e la Spagna.
Il lavoro documentario di Sebastian si è concentrato sulla vita delle diverse comunità di tutto il mondo. Una tematica che lo appassiona e che è costante nelle sue ricerche è la cultura della resistenza, come gli esseri umani trasformano il loro ambiente per sopravvivere e di come la vita di una comunità viene creata e modellata.
Nel 2010, mentre terminava il Master in Fotogiornalismo presso l'Università Autonoma di Barcellona, ha vinto la borsa di studio Ian Parry per il suo progetto "Urban Quilombo" e lo stesso anno è stato nominato giovane fotografo editoriale dell'anno al IPA / Lucie Awards di New York. Da allora il suo lavoro è stato pubblicato in molte prestigiose riviste ed ha ricevuto numerosi premi internazionali. Il più recente è il Grant for Editorial Photography 2012, il premio istituito da Getty Images per promuovere il fotoreportage.