Sculture di luce

Mantova - 24/06/2016 : 18/09/2016

Mostra collettiva di light art a cura di Vittorio Erlindo presso i Giardini del Bastione di Palazzo Ducale di Mantova.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DI PALAZZO DUCALE
  • Indirizzo: Piazza Sordello, 40 - Mantova - Lombardia
  • Quando: dal 24/06/2016 - al 18/09/2016
  • Vernissage: 24/06/2016 ore 22
  • Curatori: Vittorio Erlindo
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

SCULTURE DI LUCE
“… e quando il sole cade, la città si accende”

Installazioni di luce di artisti contemporanei

A cura di Vittorio Erlindo
In mostra dal 24 giugno 2016 al 18 setembre 2016
Inaugurazione 24 giugno 2016 ore 22.00
Location: Giardini del Bastione di Palazzo Ducale, Mantova


Venerdì 24 giugno 2016 alle ore 22.00 si terrà l’inaugurazione di SCULTURE DI LUCE - “… e quando il sole cade, la città si accende” mostra collettiva di light art a cura di Vittorio Erlindo presso i Giardini del Bastione di Palazzo Ducale di Mantova

Adriano Abbado, Romano Boccadoro, Davide Dall’Osso, Sara Dario, Nicola Evangelisti, Giovanna Fra, Marco La Rosa, Marco Lodola e Melograno Blu realizzeranno installazioni luminose visibili dall’esterno della Cavallerizza e dal Lago Inferiore mentre sul prato della Cavallerizza sarà collocata l’installazione di Davide Dall’Osso e Fabrizio Visconti. Infine, sulla motonave Andes saranno proiettate le diapositive di luce del fotografo canadese Stephen Orlando.

In occasione di SCULTURE DI LUCE - “… e quando il sole cade, la città si accende” Nicola Evangelisti presenterà la nuova installazione luminosa Hexagones idealmente ispirata al tema della geometria sacra. La struttura realizzata dall’artista, composta da tredici esagoni specchianti a formare un’ulteriore immagine esagonale, rimanda al principio di autosimilarità delle strutture universali come base fondante lo sviluppo della vita. A sottolineare tale legame stretto a doppio filo tra micro e macrocosmo l’elemento luminoso si fa metafora visiva acclarata del principio di tutte le cose. Attraversando gli esagoni le linee luminose intessono la complicata trama in cui riscontrare contemporaneamente i cinque solidi platonici.
La visione totale dell’opera andrà così a sovrapporsi all’immagine archetipica del fiore della vita, simbolo di nascita e creazione, riscontrabile trasversalmente in diverse culture e credenze nella storia dell’uomo.
Essendo la totalità del diagramma costituita nella medesima forma delle singole parti (specchi) si ottiene una corrispondenza del particolare col tutto in un andamento frattale che potrebbe continuare idealmente in infinite scale di grandezza, creando una continuità tra il micro e il macrocosmo.

INFO MOSTRA

SCULTURE DI LUCE
“… e quando il sole cade, la città si accende”
A cura di Vittorio Erlindo
In mostra dal 24 giugno 2016 al 18 setembre 2016
Inaugurazione 24 giugno 2016 ore 22.00
Location: Giardini del Bastione di Palazzo Ducale, Mantova
Anteprima stampa e autorità 24 giugno 2016:
19.15 – ritrovo presso attracco motonavi Andes sul Lago di Mezzo
19.30 – imbarco, minicrociera con cena a bordo e presentazione della mostra
22.00 – accensione delle sculture. Rientro e visita ai giardini del Bastione