Scialoja segreto. Gli Amori. Opere inedite e rare

Monte Porzio Catone - 06/06/2021 : 12/09/2021

La mostra ospiterà grandi tele realizzate da Scialoja nel periodo che va dagli anni Settanta agli anni Novanta, di cui molte rare e mai esposte al pubblico, che offriranno una lettura inedita dell’artista.

Informazioni

  • Luogo: VILLA MONDRAGONE
  • Indirizzo: Via Frascati, 51 00078 - Monte Porzio Catone - Lazio
  • Quando: dal 06/06/2021 - al 12/09/2021
  • Vernissage: 06/06/2021
  • Autori: Toti Scialoja
  • Generi: personale, arte moderna
  • Orari: Nei medi di giugno e luglio la mostra osserverà il seguente calendario: Da lun. 07/06 a giov. 18/06 - nei giorni feriali 10 - 16; sabato 14.30 - 18; domenica 9 - 18 Da mart. 22/06 a ven. 25/06 - ore 10 - 16 Dom. 27/06 - ore 9 - 18 Mart. 29/06 - ore 10 - 16 Merc. 30/06 - ore 10 - 16 Da giov. 01/07 a sab. 03/07 - nei giorni feriali 10 - 16; sabato 14.30 - 18 Mart. 06/07 - ore 10 - 16 Merc. 07/07 - ore 10 - 16 Ven. 09/07 - ore 10 - 16 Giov. 15/07 - ore 10 - 16 Ven. 16/07 - ore 10 - 16 Da mart. 20/07 a ven. 23/07 - ore 10 - 16 Da mart. 27/07 a ven. 30/07 - ore 10 - 16
  • Biglietti: Solo mostra: 4 euro Mostra + visita guidata: 7 euro (previa prenotazione alla mail [email protected])

Comunicato stampa

Villa Mondragone a Monte Porzio Catone ospita dal 6 giugno al 12 settembre la mostra “Scialoja segreto. Gli Amori. Opere inedite e rare”. L’esposizione, dedicata a Toti Scialoja, uno dei maggiori artisti informali del Dopoguerra, è promossa dalla Regione Lazio, organizzata da Irvit, l’Istituto Regionale per le Ville Tuscolane, con l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e curata dalla Fondazione Toti Scialoja, in collaborazione con l’Associazione Frascati Poesia





La mostra ospiterà grandi tele realizzate da Scialoja nel periodo che va dagli anni Settanta agli anni Novanta, di cui molte rare e mai esposte al pubblico, che offriranno una lettura inedita dell’artista. Centrale nel percorso concettuale della mostra sarà la sezione dedicata agli “Amori”, da cui prende il titolo la retrospettiva, con la presenza anche di fotografie e di dipinti realizzati da artisti cari a Scialoja come Calder, Afro, Motherwell.



La mostra “Scialoja segreto” rientra nell’ambito della nuova programmazione dell’Irvit, l’Istituto Regionale per le Ville Tuscolane che si occupa di valorizzare e promuovere queste dimore rinascimentali con i suoi parchi e giardini. Grazie all’importante lavoro di risanamento svolto negli ultimi anni dalla Regione Lazio, è stata resa possibile la ripartenza dell’Istituto in un’ottica non solo di maggiore ottimizzazione delle risorse ma anche di ampliamento dell’offerta culturale con un ricco calendario di visite guidate, mostre ed eventi attraverso cui i visitatori possono scoprire il patrimonio artistico, culturale, storico e naturalistico delle Ville del Tuscolo. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.irvit.it e sui canali social dell’Ente.