Samantha Passaniti – Devono esserci isole a Sud delle cose

Roma - 10/05/2013 : 17/05/2013

Poesia, arte ed un’ innata filosofia esistenziale si intrecciano nella mostra personale di Samantha Passaniti dal titolo Devono esserci isole a Sud delle cose.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO D'ARTE EVASIONI
  • Indirizzo: Via Dei Delfini 23 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 10/05/2013 - al 17/05/2013
  • Vernissage: 10/05/2013 ore 18,30
  • Autori: Samantha Passaniti
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Poesia, arte ed un’ innata filosofia esistenziale si intrecciano nella mostra personale di Samantha Passaniti dal titolo Devono esserci isole a Sud delle cose. La giovane artista di Porto Santo Stefano (GR), prendendo in esame gli scritti di Ferdinando Pessoa, approfondisce nelle opere in mostra il legame tra arte poetica e scrittura

Le opere in mostra della serie del 2012, su carta e su tavola mescolano astrattismo e informale a vecchie fotografie di famiglia, dando vita ad una mappa emozionale frammentata, in cui immagini e parole si mescolano: il tempo sembra confondersi con lo spazio e lo spazio reale con quello immaginario. “Le isole a sud delle cose” (dalla poesia di Pessoa “Ricordo bene il suo sguardo”) sono proprio le terre dell’immaginario: luoghi di un tempo idealizzato che ci attendono, proprie o altrui dove tutto ha la leggerezza delle nuvole.
L’artista ci riconsegna l’immagine di una generazione, la sua in bilico tra attrazione verso il cambiamento e il bisogno di fermarsi, divisa tra il desiderio di partire e quello di rimanere ancorati a qualcosa o qualcuno, fosse anche una poesia.