Sam Durant – Propaganda of the deed

Carrara - 19/10/2013 : 30/11/2013

“Il progetto DATABASE lavora con la memoria storica in chiave contemporanea, ed è per questo che la mostra di Sam Durant è stata fortemente voluta a Carrara” dalle parole della curatrice, Federica Forti, si evincono i motivi che hanno portato Il Comune di Carrara e l'Associazione culturale Ars Gratia Artis alla realizzazione della mostra “Propaganda of the deed” di Sam Durant.

Informazioni

  • Luogo: CAP CENTRO ARTI PLASTICHE
  • Indirizzo: Via Canal del Rio - Carrara - Toscana
  • Quando: dal 19/10/2013 - al 30/11/2013
  • Vernissage: 19/10/2013 ore 18
  • Autori: Sam Durant
  • Curatori: Federica Forti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Sito web: http://www.database-carrara.com
  • Patrocini: organizzato da / organized by: Comune di Carrara, Associazione Ars Gratia Artis con il patrocinio di / under the patronage of: Regione Toscana main sponsor / main sponsor: Camera di Commercio di Massa Carrara, Admiral Tecnomar, NCA, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Associazione Amici dell'Accademia di Carrara sponsor / sponsor: Bundles Spa, Vittorio Bogazzi & Figli Spa, Società Apuana Marmi con il contributo di / with contributions by: Graziani Marmi, Benetti Macchine, SaGeVan Marmi, Gaspari Menotti, Marmoris srl, CMT Vatteroni, AvMap, Franchi Umberto Marmi, F.lli Mazzucchelli Marmi, Rotary Club Massa e Carrara, Lions Club Massa e Carrara Host, Laboratori Artistici Nicoli, Ristorante Beccofino, B&B Villa Belverde sponsor tecnici / technical sponsor: Cooperativa Cavatori Canalgrande, Pemart, Cave Lazzareschi, Successori Adolfo Corsi Carrara, Forti srl, Telara Studio d'arte, Colorificio Tirreno, Center Chrome, Danae project, Le Larderie di Colonnata, Biscottificio Piemonte, Cantine Bondonor, Ristorante Ciccio Marina, B&B Il Giardino Antico, Hotel Michelangelo, Villa Undulna.

Comunicato stampa

La nostra è una lotta ispirata dall’amore e non dall’odio

Errico Malatesta, 1875



“Il progetto DATABASE lavora con la memoria storica in chiave contemporanea, ed è per questo che la mostra di Sam Durant è stata fortemente voluta a Carrara” dalle parole della curatrice, Federica Forti, si evincono i motivi che hanno portato Il Comune di Carrara e l'Associazione culturale Ars Gratia Artis alla realizzazione della mostra “Propaganda of the deed” di Sam Durant che si aprirà il prossimo 19 di ottobre al Centro Arti Plastiche di Carrara



La città di Carrara, con il suo tessuto storico, sociale e produttivo, rappresenta il luogo sostanziale e imprescindibile per questo progetto espositivo. Si presentano nella città dove sono state realizzate le opere che l’artista americano ha dedicato al movimento anarchico e ai suoi protagonisti noti e meno noti: Carlo Pisacane, Errico Malatesta, Carlo Cafiero. In occasione della mostra, e in via del tutto straordinaria, sarà anche possibile incontrare gli artigiani degli Studi Telara che hanno realizzato le sculture, e in mostra saranno esposti, altresì, i modelli in gesso delle opere.