Salvatore Piermarini – Lasciare un segno

Narni - 09/06/2018 : 09/07/2018

Un attraversamento del mondo dell'avanguardia artistica dagli anni Sessanta a oggi attraverso lo sguardo amorevole e curioso e l'archivio di un fotografo che è a sua volta un maestro dell'immagine.

Informazioni

  • Luogo: STANZA
  • Indirizzo: via del Campanile 13 - Narni - Umbria
  • Quando: dal 09/06/2018 - al 09/07/2018
  • Vernissage: 09/06/2018 ore 18,30
  • Autori: Salvatore Piermarini
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

Nell'ambito dell'edizione 2018 del festival di fotografia Narnimmaginaria
– dedicato quest'anno al tema del lavoro
col titolo Attraversando paesaggi umani –
la Stanza è lieta di invitarvi all'inaugurazione, sabato 9 giugno alle ore 18,30
all'inaugurazione della mostra di Salvatore Piermarini
Lasciare un segno,
un attraversamento del mondo dell'avanguardia artistica dagli anni Sessanta a oggi
attraverso lo sguardo amorevole e curioso e l'archivio di un fotografo
che è a sua volta un maestro dell'immagine,
oltre un centinaio di immagini dello speciale paesaggio umano e del lavoro spesso invisibile
che è il fare e mostrare arte


(Un secondo vernissage è contemplato per il giorno dopo, domenica 10 giugno,
a mezzogiorno.
(RSVP)





Salvatore Piermarini (1949) si dedica alla fotografia dal 1966, affiancando al reportage dalla realtà una ricerca storico-estetica sulla fotografia. Segnalato nel 1981 dall’Annuario Americano Time-Life Photography Year, autore di molte pubblicazioni e mostre, personali e collettive, ha collaborato con diverse istituzioni in Italia e all’estero. L’ultima campagna fotografica è edita nel volume L’Aquila. Magnitudo zero, Quodlibet 2012. Dalla fine degli anni ’60 ha frequentato le avanguardie dell’arte fotografando gli artisti e il loro lavoro spesso invisibile, oggetto della mostra che qui si presenta: una documentazione della scena dell’arte italiana prodotta con curiosa e amorevole partecipazione, come quando Ugo Mulas ci rivelò l’avanguardia americana all’epoca della Factory di Andy Warhol. Lasciare un segno è una traversata negli archivi di un altro maestro.