Salone del Restauro 2019

Ferrara - 18/09/2019 : 20/09/2019

Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali – XXVI Edizione.

Informazioni

  • Luogo: FERRARAFIERE
  • Indirizzo: Viale Della Fiera 11 - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 18/09/2019 - al 20/09/2019
  • Vernissage: 18/09/2019
  • Generi: arte contemporanea
  • Uffici stampa: CULTURALIA

Comunicato stampa

Torna dal 18 al 20 settembre 2019 nella consueta cornice di Ferrara Fiere il Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali con una XXVI edizione ricca d’importanti novità. L’unico e imprescindibile appuntamento annuale internazionale nell’ambito dei beni culturali e ambientali quest’anno ha stipulato un significativo accordo con il MISE – Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con ICE – Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane e Assorestauro. Questa nuova partnership prevede lo sviluppo di un Progetto promozionale straordinario ad hoc, orientato a incentivare la conoscenza e l’utilizzo del Restauro all’estero come prodotto dell’eccellenza italiana

Il Progetto “RESTAURO MADE IN ITALY” sarà articolato in differenti fasi progettuali in Italia e all’estero, individuando in Ferrara Fiere e nel Salone del Restauro un ruolo centrale come hub internazionale settoriale.



La recente strategia volta al rinnovamento e portata avanti dalla nuova gestione affidata a Ferrara Fiere Congressi srl, ribadisce ancora una volta il ruolo del Salone come prima manifestazione di settore in Italia, ulteriormente confermato dal rinnovato patrocinio del MiBAC – Ministero per i beni e le attività culturali.





I PRIMI APPUNTAMENTI DA SEGNARE IN AGENDA: CONVEGNI, WORKSHOP E MOLTO ALTRO



Anche per la XXVI edizione il Salone prevede la presenza qualificata di prestigiosi partner e autorevoli realtà pubbliche e private, oltre che numerose aziende internazionali e nazionali del settore. Tra gli espositori segnaliamo Assorestauro insieme al MISE ed ICE con 60 delegati internazionali e 4 paesi ospiti, il MIBAC, la CNA e il Museo dell’Hermitage di San Pietroburgo. La manifestazione, inoltre, vanta un ricco calendario di eventi in e off, mostre collaterali, serate esclusive, workshop, convegni e incontri rivolti a professionisti, stakeholders e appassionati. Di seguito potete trovare in anteprima alcuni eventi da non perdere e da segnare in agenda.



Mercoledì 18 settembre 2019



Tra gli eventi di rilievo della prima giornata della fiera segnaliamo il workshop organizzato dalla Direzione Generale Cinema del MiBAC che illustrerà il piano di digitalizzazione del patrimonio cinematografico e audiovisivo e presenterà, per l’occasione, il portale nazionale Italy For Movies che ha lo scopo di valorizzare i beni culturali e paesaggistici italiani in chiave audiovisiva e cine-turistica. Allo stand del MiBAC nella stessa giornata saranno organizzati diversi talk presentati dai rappresentanti dei più prestigiosi musei italiani quali, ad esempio, i Musei Reali di Torino o la Galleria Nazionale d’arte moderna e contemporanea di Roma. Evento di spicco della giornata sarà il convegno “Grandi e piccoli teatri: teatri chiusi, feriti, risorti, complessi” a cura di Letizia Caselli nell’ambito della presentazione del progetto “Teatr’in Musica” che ha l’obiettivo di studiare e far conoscere alcune criticità che coinvolgono i teatri italiani, sempre più spesso abbandonati o inagibili per carenze strutturali.



Giovedì 19 settembre 2019



Per la seconda giornata del Salone segnaliamo, in primis, il convegno organizzato dal MISE, in collaborazione con ICE e Assorestauro, sull’internazionalizzazione del settore restauro italiano con la presentazione dell’accordo MISE-ICE-FERRARA FIERE-ASSORESTAURO, alla presenza di 60 delegati provenienti da 15 paesi esteri e dei 5 paesi ospiti. Segnaliamo inoltre il convegno organizzato dalla prestigiosa new entry di questa edizione, la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali diretta da Carla Di Francesco, dedicato alla complessità degli interventi di restauro in situazioni di crisi, i numerosi talk presentati dal MiBAC, il convegno nazionale organizzato dal CNA Artistico Tradizionale, il convegno di Assocastelli che presenterà l’Heritage Bonus e i relativi interventi di conservazione e restauro del patrimonio architettonico storico italiano e, infine, il convegno di Formedil che farà il punto sulle novità normative in merito alle professioni di restauratori e archeologi.



Venerdì 20 settembre 2019



La giornata conclusiva della manifestazione terminerà con il convegno organizzato dalla Fondazione Bioarchitettura dedicato al restauro BIO Made in Italy, gli imperdibili incontri del MiBAC che faranno il punto sui temi della diagnostica e della conservazione, la presentazione del restauro di Palazzo d’Accursio a Bologna nel convegno organizzato dall’azienda Leonardo Srl in collaborazione con il Comune di Bologna e, per concludere, il convegno presentato dall’UNIFE sulla ricostruzione post-sisma del territorio emiliano.





Il programma della manifestazione è in via di definizione e in costante aggiornamento. Per saperne di più visitate https://www.salonedelrestauro.com/new/it/programma/convegni.php



Molti degli eventi del Salone prevedono l’accreditamento per gli ordini professionali.



L’elenco in costante aggiornamento degli espositori della nuova edizione del Salone è consultabile alla pagina dedicata: https://www.salonedelrestauro.com/new/it/elenco-espositori/