Ryan Foerster – Early Prints and Paintings

Palermo - 10/06/2018 : 30/08/2018

A Palermo, Foerster presenta una serie di lavori su carta dal 1999 al 2002, che rivelano le sue prime esplorazioni dei metodi di stampa e la sperimentazione con diversi mezzi e tecniche, tra cui incisione, serigrafia, Xerox, acquerello e collage.

Informazioni

Comunicato stampa

Ryan Foerster è un artista che lavora nel video, nel bookmaking, nella stampa, nella fotografia, nella pittura e nella scultura.

Il suo lavoro è un'esplorazione del processo di creazione di oggetti e immagini e degli effetti corrosivi della natura sui materiali.



A Palermo, Foerster presenta una serie di lavori su carta dal 1999 al 2002, che rivelano le sue prime esplorazioni dei metodi di stampa e la sperimentazione con diversi mezzi e tecniche, tra cui incisione, serigrafia, Xerox, acquerello e collage





Mentre lui aveva intenzione di pubblicarli, ognuno si rivelò unico a causa degli errori tecnici che si erano verificati nel processo.



L'argomento, che spazia dal paesaggio ai ritratti, riflette le prime influenze di Foerster e i suoi interessi attuali. Una piccola serigrafia di Duchamp di profilo intitolata "Duchamp-Love-Art" rende omaggio al suo eroe artistico, il più vario e intrigante artigiano. Oggetti appropriati e funzionamento in tutti i mezzi e stili. Una copia del dipinto paesaggistico di Maurice Galbraith Cullen "Sulla St Laurence" del 1897, è il primo assaggio del suo materiale preferito nel fare arte: la natura.



Nato a Newmarket, in Canada nel 1983, vive e lavora a New York City.