Rossella Gilli. Il viaggio di un granello di sabbia

Milano - 26/11/2014 : 26/11/2014

La bella monografia "Rossella Gilli. Il viaggio di un granello di sabbia" a cura di Fortunato D'Amico, edito da Skira, illustra l'opera dell'artista dalla seconda metà degli anni Novanta ad oggi attraverso circa 70 immagini a colori.

Informazioni

Comunicato stampa

La bella monografia "Rossella Gilli. Il viaggio di un granello di sabbia" a cura di Fortunato D'Amico, edito da Skira, illustra l'opera dell'artista dalla seconda metà degli anni Novanta ad oggi attraverso circa 70 immagini a colori.
Le tre sezioni del libro "Terra", "Luce" e "Architettura" evidenziano il processo di trasformazione dalla natura all'architettura, in cui la luce riveste una valenza fondamentale nell'accompagnare il viaggio di un granello di sabbia dalla formazione di rocce fino alla creazione di edifici

Ne sono un esempio i lavori su tela Mare alchemico, Cattedrale di rocce, La Moschea dei librai - Kutibjia di Marrakech, il Pilastro della Stazione Centrale e il Grattacielo Pirelli di Giò Ponti di Milano.
Il volume, in tre lingue (italiano - inglese - francese), è arricchito da un saggio e dall'intervista all'artista a cura di Fortunato D'Amico, insieme al contributo di Renucio Boscolo.
La presentazione è accompagnata dalla proiezione del cortometraggio "Katalysis", girato da Rossella Gilli in Marocco sul tema delle "Visioni di Terra".

Note biografiche
Rossella Gilli, pittrice, scultrice e incisore milanese si laurea in Storia dell'Arte all'Università degli Studi di Milano con Pier Luigi De Vecchi e consegue il dottorato di ricerca all'Università di Firenze con Mina Gregori. Basa la sua ricerca sul disegno che la porta ad aprire una Galleria a Milano, in Via del Gesù, dedicata alle incisioni e ai disegni antichi; l'attività riscuote un notevole successo culturale e viene abitualmente frequentata da diversi luminari quali Federico Zeri, Dennis Mahon.
Da anni vive e lavora tra Parigi Milano e Marrakech, dedicandosi alla pittura, alla scultura, all'incisione e alla creazione di oggetti e gioielli artistici. Ha esposto in spazi pubblici e privati fra cui la 54° Biennale di Venezia, nel Padiglione Italia, curato da Vittorio Sgarbi e ha realizzato per la nuova sede della Regione Lombardia a Milano una grande tela alta 5 metri dal titolo "Guglia della Madonnina" per una colonna del Nucleo Presidenziale.
In occasione della 14. Biennale di Architettura di Venezia è presente con una personale allo Spazio Thetis insieme a Michelangelo Pistoletto.
Le opere di Rossella Gilli fanno parte di importanti collezioni private e pubbliche.

2014, edizione trilingue (italiano - inglese - francese)
24 x 28 cm, 112 pagine
73 colori, brossura
ISBN 978-88-572-2555-5
euro 30,00