Romeo Rameo – 10 ideas for an art show by Torrey Nommesen

Brescia - 29/04/2016 : 21/05/2016

La mostra presenta 11 opere inedite: ready¬made, oggetti, installazioni e video.

Informazioni

  • Luogo: MECCANICHE CERUTI
  • Indirizzo: Via Giacomo Ceruti 2a - Brescia - Lombardia
  • Quando: dal 29/04/2016 - al 21/05/2016
  • Vernissage: 29/04/2016 ore 18
  • Autori: Romeo Rameo
  • Generi: fotografia, arte contemporanea, personale, video
  • Orari: dal giovedì al sabato ore 16.00 / 19.00
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Brescia, 12 aprile 2016 – Inaugura il prossimo venerdì 29 aprile alle 18.00 presso MeccanicheCeruti di Brescia la prima personale di Romeo Rameo: “10 ideas for an art show by Torrey Nommesen”.
La mostra prosegue fino al 21 maggio e presenta 11 opere inedite: ready¬made, oggetti, installazioni e video.
Costituito da un collettivo autoriale, Romeo Rameo è un’identità on¬line e un sedicente artista. In assenza di intelligenze reali o artificiali che ne plasmino lo stile, Romeo Rameo è privo di arbitrio e consapevolezza. La sua estetica è quasi totalmente strutturata dalla relazione con le altre identità della rete


Ma come può un account realizzare una personale? Come può esporre degli oggetti fisici? Con quali display? Con quali idee?
Torrey Nommesen mette in vendita 10 idee per 5 dollari in un’inserzione in rete. Romeo Rameo ha chiesto lui dei concept per la sua mostra. Ha quindi sviluppato ciascuna di esse, come se fossero l’indicazione per realizzare un’opera, servendosi di conoscenze e servizi messi in vendita on¬line.
Ne scaturisce una consistente varietà di tematiche: tecnica, società, moda, civiltà, sesso, vita e morte. Le opere esposte, costruite ciascuna attraverso un diverso processo svoltosi all’interno della rete, disegnano i punti di vista, spesso ironici, di Romeo Rameo e delle altre identità del web su tali scenari concettuali.

MeccanicheCeruti è uno spazio espositivo a Brescia per la promozione di ricerche artistiche contemporanee. Attivo dal 2015 è la sede di un progetto senza scopo di lucro nato per la diffusione dell’arte contemporanea in tutte le sue forme.
MeccanicheCeruti è un contenitore gratuito a disposizione degli artisti invitati; un luogo di ritrovo, di condivisione e confronto culturale indipendente da logiche economiche. Ricavato da un’ex officina meccanica storica nel centro della città, si sviluppa su una superficie di 120 mq. La meccanica in sé è una teoria che si occupa del movimento dei corpi, allusione a uno stato transitorio in continua mutazione al quale il progetto di MeccanicheCeruti s’ispira. Il nome è quello della strada in cui si trova, intitolata al pittore del settecento Giacomo Ceruti.