Robert Latos a Venezia

Venezia - 01/05/2015 : 31/05/2015

Robert Latoś è presente per la prima volta a Venezia in contemporanea con la rinomata Biennale. L’esposizione è stata organizzata da Nicoletta Bacino e Sabiana Paoli Art Gallery presso Ca Zanardi.

Informazioni

Comunicato stampa

Esposizione organizzata da: Nicoletta Bacino e Sabiana Paoli Art Gallery

Robert Latoś è presente per la prima volta a Venezia in contemporanea con la rinomata Biennale. L’esposizione è stata organizzata da Nicoletta Bacino e Sabiana Paoli Art Gallery presso Ca Zanardi. L’artista polacco espone una serie di ritratti ed altre opere che ha realizzato nel corso della sua vita, grazie al supporto di varie figure, fra cui collezionisti ed amici.

Biografia:

Nato a Cracovia nel 1985, Robert Latoś ha studiato presso la prestigiosa Accademia della Belle Arti nella sua città natale

Dopo quattro anni di studio intenso e rigoroso, esprimendo le sue abilità anche a diretto contatto con l’élite polacca, con grande coraggio e in maniera sorprendente decide di viaggiare e dedicarsi alla pittura immergendosi in essa totalmente. Riconoscente per il bagaglio culturale appreso durante la fase accademica, l’artista polacco sente imminente l’esigenza di approfondire appieno la conoscenza dei grandi maestri che l’hanno preceduto, come Tiziano, Giorgione e Balthus.

L’influenza dei Maestri appena menzionati e’ evidente nelle opere di Robert Latoś’ sia per quanto concerne sia il suo stile che i suoi temi. Grazie al successo riscosso presso collezionisti e non solo, l’artista ha esposto nel mondo, tra cui di recente un’esposizione riguardante i ritratti multietnici.

Informazioni :

Sabiana Paoli Art Gallery è orgogliosa di avvalersi dell’esperienza decennale della direttrice e fondatrice Sabiana Paoli, che ha avuto l’opportunità di organizzare anche in qualità di curatrice nel mondo.

L’associazione Forme Art, fondata dalla curatrice e storica dell’arte Nicoletta Bacino, promuove, attraverso collaborazioni internazionali, iniziative volte alla promozione di giovani artisti, alla divulgazione della conoscenza artistica e alla realizzazione di iniziative per sviluppo turistico-culturale del territorio.