Rita Esposito – bellaMbriana

Napoli - 04/05/2016 : 04/06/2016

Mostra di pittura "bellaMbriana" dell'artista Rita Esposito a cura di Daniele Galdiero.

Informazioni

Comunicato stampa

"Continua il lungo viaggio artistico di Rita Esposito nell'universo femminile: dopo aver attraversato gli spazi interiori del dolore oltre la bellezza in Silenzi, del coraggio ritrovato e mostrato nella lotta quotidiana delle donne Amazzoni, della liberazione dalle bende del pregiudizio in Me_Dea, della riconquista del Sacro Femminino in L'Una e Trina, l'artista, con il suo ultimo progetto, approda alla felice e gioiosa intuizione della bellaMbriana, puro spirito positivo, mariana creatrice di benessere


L’antico patrimonio del mistero dell’esposizione ostentata dei genitali femminili è recuperato e collegato alla gioia e alla luce apportate dalla Bella Mbriana, leggendaria figura femminile partenopea, spirito gioioso dispensatore di prosperità che protegge e tutela l’abitazione che ama e la famiglia che la abita. Originale ed inedito risulta l’accostamento operato dall’artista della “Bella Mbriana” alle “Pudenda Muliebre”, simbolo primo della creazione umana, ancestrale porta della Vita, che smettono di essere “pudenda” e si svelano in tutto il loro fantastico potere creativo ed armonizzante, dispensando gioia e bellezza al mondo.
Come nei riti di differenti culture antiche, dall’egiziana alla greca, dalla celtica all’ispanica, gli organi genitali femminili nelle opere di “bellaMbriana” sono esposti senza alcuna vergogna con un senso di orgoglio e di dignità che richiama la potenza e la sacralità delle Dee matriarcali con il recupero del potere apotropaico e propiziatorio della magica porta esposta.
Ciascuna opera di “BellaMbriana” diviene il racconto di una generazione infinita a partire dal principio Femminile, partenogenesi di gioia e bellezza nella luce e nei colori della Vita."