Rinascere con l’Arte

L’Aquila - 30/12/2015 : 30/12/2015

L'Associazione ARTE, con il Patrocinio del Comune di L'Aquila, presenta il libro "Rinascere con l'Arte" di Sergio Nannicola.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZETTO DEI NOBILI
  • Indirizzo: Via Camponeschi - L’Aquila - Abruzzo
  • Quando: dal 30/12/2015 - al 30/12/2015
  • Vernissage: 30/12/2015 ore 17
  • Autori: Sergio Nannicola
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

L'Associazione ARTE, con il Patrocinio del Comune di L'Aquila, presenta il libro "Rinascere con l'Arte" di Sergio Nannicola, mercoledì 30 dicembre 2015 alle ore 17,00 presso il Palazzetto dei Nobili di L'Aquila.

Rinascere con l’Arte raccoglie le esperienze condotte da Sergio Nannicola in questi ultimi sei anni, da quando, nel 2009, all’Aquila e nei territori limitrofi la terra tremò. Opere, esperienze, performances, azioni seguite dal commento e dall’analisi di numerosi critici d’arte, che hanno sostenuto ed affiancato l’artista



‹‹Può un popolo rinascere dalle sue “ceneri” come fece la mitica araba fenice? Da circa cinque anni Sergio Nannicola prova a dare una risposta al quesito››, è quanto scrive nella premessa l’AssociazioneArte che ha promosso la realizzazione di questo volume.

‹‹In realtà sono più di una in quanto attraverso la reattività delle persone si possono attivare dinamiche e processi più o meno rigenerativi. Uno di questi è senz’altro l’arte che attraverso la sua visione utopica e spesso provocatoria, prova a rompere schemi precostituiti. ››

Rinascere con l’Arte, attraverso un ricco repertorio di immagini e di testi, ricostruisce un percorso diacronico “pre e post sismico”. ‹‹Il primo, premonitore dal punto di vista creativo – dove tematiche, soggetti e materia – anticipano o ripercorrono questioni di identità, memoria e immanenza recuperate dall’oblio del tempo e degli uomini. Al secondo, sofferto ma lucido, l’artista ha dedicato tempo e spazio della sua vita privata quasi fosse una missione da compiere nell’interesse di una intera comunità. Infatti, se inizialmente si voleva raccontare attraverso l’arte un destino avverso e per altri controverso, strada facendo si è provato ad immaginare altro. Su questo accidentato percorso Sergio Nannicola si è dovuto misurare creativamente con la necessità di ricostruire, e ancor prima ricucire, un passato e un futuro nel mezzo del quale si è frapposta una drammatica interruzione della consueta continuità che sembrava fluire senza particolari turbamenti se non quelli di una società che è sempre più distante da quei valori conosciuti e consolidatisi nel tempo.››

Interverranno:
Antonio Gasbarrini
Associazione Culturale Angelus Novus
Antonello Ciccozzi
Università degli Studi dell'Aquila
Marcello Gallucci
Accademia di Belle Arti L’Aquila
Francesca Balena
Triennale di Milano
Betty Leone
Assessore alla Cultura - Comune di L’Aquila
Sergio Nannicola
Artista
Antonio Perrotti
Comitatus Aquilanus
Pina Lauria
Assemblea Cittadina
Ezio Bianchi
Cittadini per i cittadini