Riccardo III e la sua ultima partita a scacchi

Torino - 15/12/2012 : 16/12/2012

Riccardo III e la sua ultima partita a scacchi proposto dalla Compagnia AAPT, rappresenta un’ardua sfida dal punto di vista registico; trattandosi di un’interpretazione di un classico arricchito dalla sperimentazione e dalla contaminazione di diversi linguaggi espressivi come la musica dal vivo - con Gilson Silveira e il ComunicaTO Samba - e video-installazioni.

Informazioni

Comunicato stampa

RICCARDO III E LA SUA ULTIMA PARTITA A SCACCHI a cura di Elena Cortese

Dopo il successo della scorsa stagione (due sold out presso la Cavallerizza Maneggio Reale), la compagnia degli Artisti Associati Paolo Trenta ripropone il suo Riccardo III presso le Fonderie Limone, suggestiva location del Comune di Moncalieri, il 15 dicembre ore 20:45 e il 16 dicembre ore 15:30



Riccardo III rappresenta dal punto di vista registico una bella sfida ed è, oggi, una continua personale ricerca di stimoli attraverso nuovi linguaggi "assaggiati" la scorsa stagione per la prima dello spettacolo avvenuta nel mese di gennaio 2012.

Riccardo gioca. Gioca nella sua vita con la vita ed i destini degli altri.
Il gioco diventa il primo motore. E qual è il gioco tradizionale più violento che prevede una precisa gerarchia? Il gioco degli scacchi. Ecco che si apre davanti a noi una nuova dimensione, la scacchiera, con le sue posizioni e i suoi ruoli precisi. Una corte, il Re, la Regina, gli amici della corona e i suoi nemici, i nuovi pretendenti alla corona.
Ma Riccardo in quale ruolo gioca?
Riccardo è l'artefice del gioco, il manovratore, colui che muove i pezzi e gioca una partita a scacchi sfidando anche se stesso.
Ogni avvenimento all'interno della storia è da lui premeditato, organizzato e studiato nei minimi dettagli. Lui apre i giochi prevedendo già le mosse in risposta alle sue aperture.
La musica dal vivo con Gilson Silveira e il ComunicaTO Samba ed una forte componente visiva, grazie a Fabrizio Luzzo, accompagneranno lo spettatore in questo suggestivo viaggio all’interno della mente del tiranno.


Info e prenotazioni: [email protected] [email protected]
Punti vendita: Libreria Fenice - via Porta Palatina 2 - tel. 011 4362689 - La Biglietteria - via XX Settembre 68/H - tel. 011 543534




La Compagnia Artisti Associati Paolo Trenta

La compagnia teatrale AAPT nasce dalla volontà e passione del regista Paolo Trenta, fondata 1986 in un luogo d’elezione a Torino, l’Oratorio della Chiesa di San Filippo Neri, spazio scenicamente affascinante e ricco di suggestioni, noto per le sue ottime qualità acustiche.
Paolo Trenta sceglie l’Oratorio come sede del gruppo e delle sue stagioni teatrali, con l’obiettivo di divulgare i testi classici - Shakespeare, Pirandello, Goldoni, Genet, Dürrenmatt- presso un pubblico più ampio possibile, sottraendosi ai meccanismi commerciali e privilegiando un lavoro artistico onesto e non ostentato.
Col tempo, l’idea di un teatro “stabile” risulta vincente: il pubblico aumenta, la compagnia si arricchisce e il piccolo teatro diventa un riferimento culturale della scena torinese. I risultati incoraggianti spingono Paolo Trenta e la sua Compagnia ad utilizzare altri spazi della città e a produrre e proporre a costi contenuti spettacoli al Teatro Gobetti, alla Cavallerizza Reale, alle Fonderie Limone e al Teatro Vittoria.
Oggi la nuova compagnia Artisti Associati Paolo Trenta, diretta da Elena Cortese, è la dimostrazione che il gruppo di Paolo Trenta è rimasto coeso per portare avanti la sua idea di un teatro accessibile a tutti. In linea con il pensiero del suo fondatore, la Compagnia, compie scelte culturali che si ispirano a una precisa poetica artistica sfidando le dinamiche del botteghino.
Continuare a esserci e a produrre spettacoli vuol dire continuare a ricercare una propria identità artistica, e la Compagnia lo fa attraverso la sperimentazione e la contaminazione di diversi linguaggi espressivi come la musica dal vivo e le videoinstallazioni. In tale contesto, il Riccardo IIII rappresenta il frutto di questo percorso di crescita complessiva e di continua ricerca e innovazione.

La Compagnia Artisti Associati Paolo Trenta
REGIA E ADATTAMENTO Elena Cortese
LUCI Pietro Striano
MUSICHE (composte e suonate dal vivo)
Gilson Silveira e il ComunicaTO Samba COSTUMI Daniela Rostirolla
VIDEO Fabrizio Luzzo, Roberto Franco, Luca Albano
GRAFICA Antonio Strollo
UFFICIO STAMPA Valentina Gulizia
Personaggi ed interpreti in ordine di apparizione

RICCARDO Lorenzo Audisio
LADY ANNA Giulia Aragno
CLARENCE Roberto Carelli
HASTINGS Antonio Strollo
BUCKINGHAM Roberto Briatta
REGINA ELISABETTA Serena Inturri MARGHERITA Susanna Gianandrea
SICARI Gianpiero Fusco
RE EDOARDO Angelo Rubatto
SINDACO Umberto Biagini
TYRCLIFF Rita Sacchetti
RICHMOND Lorenzo Brugo



ComunicaTO Samba
L’Orchestra, nata a Torino nel 2005, è composta da trenta percussionisti appassionati di musica brasiliana. Sotto la direzione artistica del suo fondatore, Gilson Silveira, propone un repertorio musicale ispirato a gruppi di samba e batucada tipici del Brasile ma contaminati da diversi stili ritmici etnici. In occasione del Riccardo III, l’ensemble accompagnerà la compagnia Artisti Associati Paolo Trenta, consegnando allo spettacolo un incredibile e coivolgente impatto sonoro.