Riccardo Bonfadini – Air Bags

Bergamo - 04/01/2012 : 12/01/2012

Si tratta di nuovi originali lavori pop, sacchetti di plastica ri-utilizzati e trasformati in fantasiosi palloncini; l’artista con una velata ironia decide di trasformare questi sacchetti ormai destinati ad essere rifiuto e/o contenitori di rifiuti in simpatiche opere eco-pop.

Informazioni

Comunicato stampa

AIR BAGS

L’artista Riccardo Bonfadini presenta in anteprima le sue ultime opere d’arte in una mostra
personale dal titolo “Air Bags” che inaugura mercoledì 4 gennaio presso Art Gallery Città Alta a
Bergamo.
Si tratta di nuovi originali lavori pop, sacchetti di plastica ri-utilizzati e trasformati in fantasiosi
palloncini; l’artista con una velata ironia decide di trasformare questi sacchetti ormai destinati ad
essere rifiuto e/o contenitori di rifiuti in simpatiche opere eco-pop.
L’artista soresinese è l’ideatore dei “Fossili Industriali” (Industrial Fossil) lavori realizzati
attraverso la manipolazione di sacchetti di plastica e oggetti di recupero di uso comune


Le “Air Bags” sono realizzate in esclusiva per la “Mazzoleni Art Gallery” e saranno presentate
ufficialmente nella prossima fiera d’arte contemporanea di Bergamo (Baf) dal 13 al 16 gennaio
prossimi.

AIR BAGS
Art Gallery Città Alta
Via B. Colleoni 12 Bergamo
dal 04 al 12 gennaio 2011
per info: 035 249799


Manifesto Fossili Industriali

Partire dalla fine: dal momento nel quale le cose della nostra quotidianità perdono di funzione
diventando scarto: restituire loro un senso ed una considerazione. Ogni oggetto può tornare a vivere grazie all’ingegno ed alla fantasia: guardarsi attorno con più attenzione per accorgersi che tutto ha un valore. La dimostrazione/speranza che tutti gli oggetti per il solo fatto di esistere siano degni di rispetto. Cercare nel passato il nostro futuro: manipolare, capovolgere, adattare, pensare con ecologica ironia, trovare il giusto equilibrio tra forma e concetto. Testimoniare il tempo nel quale viviamo conservando i ricordi, trasfigurandoli in opere d’arte. Sono fossili industriali: lavori nati dal riutilizzo di cose destinate all’estinzione alle quali si concedere nuova vita.

Riccardo Bonfadini