Res Publica. L’arte di nessuno

Verona - 28/04/2016 : 28/04/2016

Nella chiesa di Santa Maria in Chiavica, il collettivo Spazio Casa Blanka presenta una tavola rotonda dedicata al tema della street art e dell’arte pubblica, per dare voce ad un dibattito sulle potenzialità e i limiti di un intervento artistico nello spazio urbano.

Informazioni

  • Luogo: EX CHIESA DI SANTA MARIA IN CHIAVICA
  • Indirizzo: via Santa Maria in Chiavica 7 - Verona - Veneto
  • Quando: dal 28/04/2016 - al 28/04/2016
  • Vernissage: 28/04/2016 ore 18.30
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

ella chiesa di Santa Maria in Chiavica, il collettivo Spazio Casa Blanka presenta una tavola rotonda dedicata al tema della street art e dell’arte pubblica, per dare voce ad un dibattito sulle potenzialità e i limiti di un intervento artistico nello spazio urbano.

A fronte dei recenti avvenimenti legati alla discussa mostra Bansky & Co a Bologna e dei diversi progetti che in molte città italiane scelgono di portare “l’arte nel quotidiano”, si è voluto interpellare due figure importanti nel panorama artistico e culturale veronese, il gallerista Francesco Pandian e il collezionista d’arte Giorgio Fasol, chiamati a dialogare con gli ideatori di due realtà come Progetto Città Ideale a Milano e l’Associazione Agile di Verona, che di interventi pubblici si occupano.
Il fine ultimo è quello di sfruttare questo momento di confronto per instaurare una rete di relazioni che possa coinvolgere differenti figure come artisti, curatori, istituzioni pubbliche e private, ugualmente desiderose di sviluppare concretamente questa tematica.
Attraverso le esperienze di ciascun interlocutore vorremmo indagare i ruoli dei soggetti che gravitano attorno a questo tema, toccando i seguenti argomenti:

- il committente, pubblico o privato.

- il fruitore, che diventa protagonista, attiva l’opera e se ne appropria scegliendo di coprirla o modificarla.
- la figura dell’artista e la sua mutevole fisionomia rispetto alle logiche di marcato.
- l’opera stessa e il potere che acquisisce nell’ambiente in cui si impone modificandone l’estetica e il valore economico.


Relatori
Francesco Pandian
Gallerista - Artericambi, Verona
www.artericambi.com

Mirko Canesi
Artista - Progetto Città Ideale, Milano
www.progettocittaideale2.altervista.org

Giorgio Fasol
Collezionista, Verona

Michele De Mori
Co-autore, con Sebastiano Zanetti, del libro Verona writers

Il Pier
Writer, Verona vincitore concorso Agec Coloriamo Verona