René Paresce. Italiani a Parigi. Campigli de Chirico de Pisis Savinio Severini Tozzi

Bologna - 06/12/2017 : 25/02/2018

Genus Bononiae presenta presso il Museo e l’Oratorio di Santa Maria della Vita la mostra René Paresce. Italiani a Parigi. Campigli, de Chirico, de Pisis, Savinio, Severini, Tozzi, a cura di Rachele Ferrario.

Informazioni

  • Luogo: COMPLESSO MONUMENTALE DI SANTA MARIA DELLA VITA
  • Indirizzo: Via Clavature 8 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 06/12/2017 - al 25/02/2018
  • Vernissage: 06/12/2017 ore 18 su invito
  • Autori: Gino Severini, Giorgio De Chirico, Filippo De Pisis, Massimo Campigli, René Paresce
  • Generi: arte moderna
  • Orari: Lunedi chiuso Da martedì a domenica 10.00 – 19.00 la biglietteria chiude un’ora prima Aperture straordinarie Venerdì 8 dicembre 2017 10.00 – 19.00 Domenica 24 dicembre 2017 10.00 – 16.00 Lunedì 25 dicembre 2017 10.00 – 19.00 Martedì 26 dicembre 2017 10.00 – 19.00 Domenica 31 dicembre 2017 10.00 – 16.00 Lunedì 1 gennaio 2018 10.00 – 19.00 Sabato 6 gennaio 2018 10.00 – 19.00
  • Biglietti: Intero - ingresso incluso nel biglietto Museo e Oratorio € 6 Ridotto - ingresso incluso nel biglietto Museo e Oratorio€ 4 scuole; gruppi di min.15 persone; possessori di un biglietto di un’altra sede Genus Bononiae; convenzioni (Tper; Coop; Alitalia; Dante Alighieri); giovani dai 6 ai 18 anni; possessori Card Musei Metropolitani; possessori Bologna Welcome Card; possessori tessera FAI; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) Gratuito bambini fino a 5 anni; disabile con accompagnatore; guida turistica con tesserino; forze dell’ordine; possessori Membership Card Genus Bononiae; giornalisti con regolare tessera dell'Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo [email protected]; Integrato Intero - Compianto + Museo e Oratorio € 8,00 Ridotto – Compianto + Museo e Oratorio €5,00
  • Patrocini: Una mostra Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna Genus Bononiae. Musei nella Città Patrocini Comune di Bologna Città Metropolitana di Bologna Regione Emilia – Romagna Università degli Studi di Bologna Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo
  • Editori: BONONIA U.P.

Comunicato stampa


Dal 7 dicembre 2017 al 25 febbraio 2018, Genus Bononiae presenta presso il Museo e l’Oratorio di Santa Maria della Vita la mostra René Paresce. Italiani a Parigi. Campigli, de Chirico, de Pisis, Savinio, Severini, Tozzi, a cura di Rachele Ferrario.

La mostra punta i riflettori su un periodo irripetibile della storia dell’arte moderna italiana, focalizzandosi sulla figura di René Paresce – fisico, pittore e intellettuale del gruppo degli Italiani a Parigi– e ricostruendo il ruolo importante che ebbero Les Italiens nella sperimentazione tecnica e nell’abilità di unire il moderno con la tradizione


René Paresce è una figura singolare nella storia dell’arte del Novecento: amico di Modigliani e Picasso, frequenta gli artisti dell’École de Paris e dal 1928 entra a far parte del gruppo degli Italiani, in contatto con Mario Tozzi, l’anima organizzatrice del gruppo, e con Massimo Campigli con cui condivide il giornalismo oltre alla passione per la pittura. A Parigi ha dipinto molte delle sue tele e ha vissuto da protagonista gli avvenimenti artistici del suo tempo.

La mostra in Santa Maria della Vita ripropone il viaggio straordinario che Paresce e i suoi compagni compiono nel contesto artistico, ma anche letterario, politico ed economico della Parigi tra il 1928 e il 1933, attraverso una selezione di 73 opere scelte sulla base delle ricerche filologiche e storiche condotte negli ultimi quindici anni. Gli Italiani di Parigi furono importanti per il ritorno al “mestiere” che praticarono non solo in teoria ma anche nella pratica di tecniche pittoriche, che guardano alla tradizione italiana e la reinterpretano in una dimensione classica e onirica.

L’esposizione è stata l’occasione, attraverso la ricerca scientifica condotta da Gianluca Poldi (Centro delle Arti Visive, Università di Bergamo), per studiare e approfondire la conoscenza della tecnica pittorica impiegata da Paresce e dagli Italiani di Parigi. Sono stati analizzati i dipinti delle raccolte del MART di Rovereto e della Casa-Museo Boschi Di Stefano di Milano.

René Paresce e gli italiani a Parigi. In mostra a Bologna

Santa Maria della Vita, Bologna - fino al 25 febbraio 2018. Rendendo omaggio a René Paresce, a ottant’anni dalla scomparsa, la mostra è anche occasione per riscoprire il gruppo degli Italiens de Paris, protagonisti di una stagione brevissima ma intensa della pittura italiana degli Anni Trenta. 73 opere fra dipinti e disegni, selezionate per questa interessante mostra di studio.