Remote Armonie

Bologna - 07/05/2021 : 07/06/2021

La mostra Remote Armonie è a cura di Treti Gaxie ( Matteo Mottin e Ramona Ponzini ); il public program di das04 è a cura di Federica Patti.

Informazioni

  • Luogo: CUBO - CENTRO UNIPOL
  • Indirizzo: Piazza Sergio Vieira de Mello, 3‎ 40128 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 07/05/2021 - al 07/06/2021
  • Vernissage: 07/05/2021
  • Generi: arte contemporanea

Comunicato stampa

Prosegue l’adesione di CUBO, il museo d’impresa del Gruppo Unipol, ad Art City con il progetto innovativo di Matteo Nasini all’interno di Das04 e della mostra Remote Armonie.

Sabato 8 maggio alle h. 15:00 su Radioimmaginaria, il network europeo degli adolescenti dagli 11 ai 17 anni, verrà trasmesso in diretta streaming L’EPILOGO dell’audiodramma astralista in 4 parti, scritto e diretto da Matteo Mottin e da Matteo Nasini, che ne cura anche la sonorizzazione, interpretato da Irene Timpanaro e Marco De Francesca, progetto che fa parte del MAIN Program di Art City





Anche il protagonista dell’audiodramma, Siderino, come gli adolescenti di Radioimmaginaria, impara a sopravvivere a tutto e pensa che il mondo vada cambiato e stia a lui farlo; Siderino è un tipo IMMAGINARIO.



La mostra Remote Armonie e il concerto del 7 maggio alle ore 21, in diretta streaming, in collaborazione con la Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio G.B. Martini con il coordinamento del Maestro Francesco Giomi e lo stesso Matteo Nasini, insieme agli studenti, fanno parte del Programma Istituzionale di Art City.

La mostra Remote Armonie è a cura di Treti Gaxie ( Matteo Mottin e Ramona Ponzini ); il public program di das04 è a cura di Federica Patti.



Das, dialoghi artistici contemporanei, alla sua quarta edizione, è il progetto di CUBO sui linguaggi sperimentali dell’arte e sui temi della contemporaneità che affida i propri spazi ad artisti e curatori della new generation.