Real Art #1

Gemonio - 28/11/2015 : 13/12/2015

Nasce un nuovo progetto artistico con il contributo di tredici autori. Il ricavato sosterrà Varese Con Te.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO CIVICO FLORIANO BODINI
  • Indirizzo: Via Marsala 11 - Gemonio - Lombardia
  • Quando: dal 28/11/2015 - al 13/12/2015
  • Vernissage: 28/11/2015 ore 10,30
  • Generi: arte contemporanea, presentazione, collettiva
  • Uffici stampa: METAMUSA

Comunicato stampa

Si chiama REAL ART il nuovo progetto artistico, nato con l’idea di realizzare annualmente una pubblicazione-portfolio con opere uniche ed autografe di artisti che hanno lavorato o esposto nel territorio varesino e non solo.
Il volume, stampato in edizione limitata (130 copie), in questa prima edizione raccoglie il contributo artistico di Marcello Morandini, Lorenzo Piemonti, Luca Lischetti, Peter Hide 311065, Ruggero Marrani, Giorgio Vicentini, Lena Costantini, Giovanni Massimo Ferrari, Giorgio Filimberti, Luca Missoni, Giordano Redaelli, Isabella Rigamonti e 3RE (Trezza Regidore)


Il progetto si è concretizzato grazie al contributo di tutti coloro che hanno lavorato alla sua realizzazione: dagli artisti che hanno prodotto, a titolo gratuito, centotrenta opere autografe rendendo ogni volume unico e diverso dagli altri, all’editore, allo stampatore che hanno condiviso lo scopo benefico del progetto. Il ricavato della vendita, infatti, ogni anno andrà a sostenere un’associazione che opera senza fine di lucro sul territorio. Quest’anno il contributo verrà devoluto a Varese Con Te.

REAL ART è un progetto originale e interdisciplinare che coinvolge artisti anche molto differenti tra di loro, invitati a confrontarsi, rimanendo aderenti al loro percorso artistico, al concetto di serialità all’interno di un lavoro “unico”.
Di fatto ogni artista ha realizzato 130 opere similari ma uniche, confrontandosi con la grafica, con il colore, con la materialità-matericità e la percezione tattile.
Ciascun artista è presente nel volume con una doppia pagina: un’opera stampata ed una originale applicata, una sorta di piccolo museo su carta, che invita ad un rapporto anche tattile con il prodotto artistico.
Il progetto ha avuto, già nelle sue fasi embrionali, grande sostegno da parte di sedi museali ed istituzionali, tanto da inserire REAL ART all’interno di un percorso itinerante tra alcune realtà importanti della provincia che condividono la volontà di legare l’arte alla solidarietà.

REAL ART sarà presentato con una mostra al Museo Civico Floriano Bodini di Gemonio dal 28 novembre al 8 dicembre 2015 (inaugurazione sabato 28 novembre ore 10.30). Per l’occasione ogni artista presenterà una selezione di opere della propria ricerca.
La presentazione del volume si svolgerà domenica 6 dicembre a Villa Recalcati, Sala Ambrosoli (ore 10.00) e al museo MAGA - Fondazione galleria d’arte moderna e contemporanea Silvio Zanella Via De Magri, 1 – Gallarate (VA) la domenica 13 dicembre 2015 ore 15.30

Il volume sarà in vendita in occasione delle presentazioni, nelle migliori librerie, presso Meeting Art (Vercelli) dal 15 novembre 2015 al 30 gennaio 2016 e presso lo studio di Franco Crugnola (Varese).


PRESS
METAMUSA SERVIZI PER L’ARTE
www.metamusa.it
T 0331.777472








REAL ART
28 novembre 2015- 30 gennaio 2016
Marcello Morandini, Lorenzo Piemonti, Luca Lischetti, Peter Hide 311065, Ruggero Marrani, Giorgio Vicentini, Lena Costantini, Giovanni Massimo Ferrari, Giorgio Filimberti, Luca Missoni, Giordano Redaelli, Isabella Rigamonti e 3RE (Trezza Regidore).


MUSEO CIVICO FLORIANO BODINI
Via Marsala, 11 - Gemonio (VA)
Presentazione Real Art
Esposizione degli artisti invitati
Dal 28-11 al 08-12 2015
Inaugurazione sabato 28 novembre 2015 ore 10.30

VILLA RECALCATI - Sede della Provincia di Varese
Sala Ambrosoli
Piazza Libertà, 1 - Varese
Presentazione Real Art domenica 6 dicembre 2015 ore 10.00

MAGA - Fondazione galleria d’arte moderna e contemporanea Silvio Zanella
Via De Magri, 1 – Gallarate (VA)
Presentazione Real Art domenica 13 dicembre 2015 ore 15.30



REAL ART si trova in vendita presso:

MEETING ART
Corso Adda, 11, Vercelli
Dal 15-11-2015 al 30-01-2016
T. 0161 2291
[email protected]
http://www.meetingart.it

FRANCO CRUGNOLA STUDIO DI ARCHITETTURA
Via San Martino, 11, Varese
T. 0332 237529 – 338 2303595
[email protected]


Nelle sedi espositive e durante le presentazioni fino ad esaurimento




PRESENTAZIONE PROGETTO

Avere tanti amici significa vivere bene, con tutte le attenzioni possibili; e avere un amico come Franco Crugnola, in arte PETER HIDE 311065, significa anche partecipare a fatti importanti della cultura come l’attuale. Infatti il nostro PETER HIDE 311065 ebbe l’idea di riunire dodici nostri artisti, inserire le loro due opere con la sua in un solo contesto, stamparlo e venderlo. La tiratura è di centotrenta “pezzi”.
L’incasso è destinato a favorire una associazione umanitaria che interviene a supporto dei malati terminali di tumore e soprattutto dei loro familiari. Questa associazione è ovviamente varesina e il suo nome è VARESE CON TE.
Nessuna difficoltà si ebbe per raggruppare gli undici artisti del pennello e dello scalpello da unire al nostro Peter. Essi sono: 3RE, Lena Costantini. Giovanni Massimo Ferrari, Giorgio Filimberti, Luca Lischetti, Ruggero Marrani, Luca Missoni, Marcello Morandini, Lorenzo Piemonti, Giordano Redaelli, Giorgio Vicentini. L’eccezione validissima è Isabella Rigamonti, artista della fotografia.
Ogni partecipante è presente dunque con due opere, ma mi va di precisare che una è stampata su una pagina, l’altra è per dieci artisti sempre diversa nella loro seconda pagina; cioè centotrenta opere diverse; Lena Costantini ha cinque gruppi di ventisei opere incise, Lorenzo Piemonti ne ha due, Marcello Morandini e luca Missoni una. Mi sento in dovere di aggiungere che tutti gli artisti scelti sono ottimi, le loro opere affascinanti, “costruite” per per attirare l’attenzione – e vorrei dire anche l’amore – del prossimo; e preciso anche che Piemonti e Morandini sono quelli più conosciuti nel mondo dell’arte e ne consegue che la loro presenza aggiunge importanza a questa pubblicazione.
Ma non voglio fermarmi qui. Il mio desiderio va oltre, cioè va verso gli anni futuri; è cioè il desiderio di credere che l’unione di altri artisti varesini permetta la continuazione di quest’opera che mi sembra un ottimo viatico per viaggi d’arte, capaci di conquistare il cuore della gente.
E’ un augurio di speranza.
Luigi Piatti



Mentre si andava in stampa con la presente pubblicazione, è mancato Lorenzo Piemonti. Un grande artista, un grande amico.
Da oggi l’arcobaleno sarà più intenso coi suoi colori...
Franco Crugnola