Re-birth at Parco Foundation

Casier - 25/05/2013 : 09/06/2013

Parco Foundation diventerà un macrocosmo dove sette artisti interverranno plasmandone lo spazio. Sette microspazi dove ogni autore svilupperà una tematica a lui cara.

Informazioni

Comunicato stampa

Parco Foundation è un padiglione dedicato alle arti, costruito all’interno del Parco del Sile una ventina
di anni fa. Un luogo accessibile, nato per essere un polo espositivo e del tutto fruibile dai cittadini come centro gregario di cultura, arte e scambio.
Il progetto si pone l’obiettivo di far scoprire o ri-scoprire uno spazio prezioso e suggestivo. Restituire energia e vitalità a questo luogo, rendendolo vivo.

Parco Foundation diventerà un macrocosmo dove sette artisti interverranno plasmandone lo spazio.
Sette microspazi dove ogni autore svilupperà una tematica a lui cara. Sette microcosmi che restituiranno linfa vitale al luogo

Lo spettatore si troverà davanti ad un percorso dove opera, artista, spazio interagisco tra di loro, ma soprattutto comunicano con lo spettatore stesso.Lo spettatore che diventa interlocutore e parte principale della rinascita di Parco Foundation. Perché solo vivendo lo spazio lo si potrà far rinascere.

Video presentazione parco foundation

Artisti presenti:
Antonello Ghezzi
Alex Bellan
Marco Cecotto
Antonio Guiotto
Francesca Longhini
Dmitri Obergfell
Laura Pozzar
-

Mostra aperta
dal 25 maggio al 9 giugno 2013

Aperto tutti i week end nei seguenti orari:
mattino 10-12
pomeriggio 16-18
Durante la settimana su appuntamento.

Finanziamento del progetto:
2 euro all’ingresso
-

Progetto grafico di:
Stefania Tonello

Media Partner:
Juliet Art Magazine

Con il patrocinio di:
Comune di Casier
Città di Treviso

Buffet offerto da:
Helmut Bar
-

In concomitanza la mostra Oliver Indri
allo Spazio Juliet, Parco Foundation,
curata da Rachele Lunardi