Progetto Hofesh Shechter

Reggio Emilia - 03/11/2015 : 08/11/2015

Un progetto per Collezione Maramotti e I Teatri di Reggio Emilia in prima ed esclusiva nazionale.

Informazioni

  • Luogo: COLLEZIONE MARAMOTTI - MAX MARA
  • Indirizzo: Via Fratelli Cervi 66 - Reggio Emilia - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 03/11/2015 - al 08/11/2015
  • Vernissage: 03/11/2015 ore 20.30
  • Generi: teatro
  • Orari: 3-5 novembre 2015 (Festival Aperto 2015) Collezione Maramotti A Site Specific Performance prima assoluta martedì 3 novembre, ore 20.30 mercoledì 4 novembre, ore 16.30 e 20.30 giovedì 5 novembre, ore 20.30 coreografia Hofesh Shechter interpretata da Shechter Junior 7-8 novembre 2015 (Festival Aperto 2015) Teatro Cavallerizza deGeneration prima ed esclusiva italiana sabato 7 novembre, ore 20.30 domenica 8 novembre, ore 18.00

Comunicato stampa

Il progetto Hofesh Shechter, incluso nel calendario del Festival Aperto 2015, nasce da una collaborazione tra Collezione Maramotti, Max Mara e Fondazione I Teatri e prevede una esclusiva performance site specific negli spazi della Collezione (dal 3 al 5 novembre - quattro repliche) e la prima italiana dello spettacolo deGeneration al Teatro Cavallerizza (7-8 novembre)

La sinergia tra questi tre soggetti ha avuto inizio nel 2009 con il coinvolgimento di Trisha Brown Dance Company, e si è consolidata negli anni con appuntamenti biennali, Shen Wei Dance Arts nel 2011 e Wayne McGregor | Random Dance nel 2013, con l’obiettivo di vivificare un dialogo fra coreutica e arte visiva.

Gli spazi della Collezione Maramotti accoglieranno una performance site specific originale, creata da Shechter appositamente per questo luogo, in dialogo con le opere d’arte e l’architettura che le ospita. È un’esperienza unica per la Collezione Maramotti: la sola precedente occasione in cui la compagnia si è confrontata con uno spazio non teatrale è stata la presentazione di alcuni estratti di Political Mother adattati agli ambienti della Saatchi Gallery di Londra. Le quattro repliche della creazione site specific in Collezione rappresenteranno un’irripetibile occasione per assistere a performance nello spazio a esse ispirato e dedicato, che lo stesso Shechter visiterà in settembre per idearne coreografia e musica. Accanto ai danzatori di Shechter Junior, su speciale richiesta del coreografo, ci sarà Sita Ostheimer, già danzatrice della Hofesh Shechter Company e direttore delle prove di Shechter Junior.

deGeneration sarà presentato al Teatro Cavallerizza (in prima ed esclusiva italiana). Si compone di tre parti: Cult (2004) e Fragments (2003), due tra i lavori di Shechter meno noti, accanto al premiato Disappearing Act (2015).
I temi principali di Cult (2004) sono i giochi di potere nella società e le lotte da essi provocate, e riportano a dinamiche ricorrenti nell’opera del coreografo: l’individuo con o contro il gruppo, il tentativo di unirsi per dare senso alla vita e raggiungere un’armonia personale e sociale. Fragments (2003) è un duetto che esplora la relazione intima tra un uomo e una donna, in cui si alternano gravità e ironia, gioco di potere e di seduzione, pragmatismo e sensualità. Disappearing Act (2015) riprende i motivi dei due pezzi precedenti in uno slancio più corale basandosi su una creazione del 2012 appositamente riadattata a e ispirata dai giovani interpreti della nuova formazione Shechter Junior.


Scarica la cartella stampa


3-5 novembre 2015 (Festival Aperto 2015)
Collezione Maramotti
A Site Specific Performance
prima assoluta
martedì 3 novembre, ore 20.30
mercoledì 4 novembre, ore 16.30 e 20.30
giovedì 5 novembre, ore 20.30

coreografia Hofesh Shechter
interpretata da Shechter Junior


7-8 novembre 2015 (Festival Aperto 2015)
Teatro Cavallerizza
deGeneration
prima ed esclusiva italiana
sabato 7 novembre, ore 20.30
domenica 8 novembre, ore 18.00

coreografia e musica Hofesh Shechter
interpretata da Shechter Junior


Biglietti in vendita sul sito www.iteatri.re.it e presso la biglietteria del Teatro Municipale Valli (giorni e orari di apertura sul sito www.iteatri.re.it)