Prima Luce

Genova - 28/06/2013 : 14/07/2013

Seconda edizione del foto/festival organizzato da Profondità di Campo, con un percorso fotografico in città che, partendo dalla mostra collettiva dei giovani fotografi in Sala Dogana a Palazzo Ducale, coinvolge soggetti pubblici e privati, tra cui il Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce, GenovaFotografia, alcune gallerie d'arte contemporanea, oltre ad associazioni e centri culturali attivi in ambito fotografico.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO DUCALE DI GENOVA
  • Indirizzo: Piazza Giacomo Matteotti 9 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 28/06/2013 - al 14/07/2013
  • Vernissage: 28/06/2013 ore 18
  • Generi: fotografia
  • Orari: ore 15 – 20, dal martedì alla domenica
  • Biglietti: ingresso libero
  • Patrocini: Prima Luce è un’iniziativa del progetto ‘Sala Dogana. Giovani idee in transito’, realizzato nell’ambito dei Piani Locali Giovani - Città Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Comunicato stampa

Seconda edizione del foto/festival organizzato da Profondità di Campo, con un percorso fotografico in città che, partendo dalla mostra collettiva dei giovani fotografi in Sala Dogana a Palazzo Ducale, coinvolge soggetti pubblici e privati, tra cui il Museo d'Arte Contemporanea di Villa Croce, GenovaFotografia, alcune gallerie d'arte contemporanea, oltre ad associazioni e centri culturali attivi in ambito fotografico



La mostra PRIMA LUCE nasce dal concorso fotografico destinato ai creativi under 35, indetto per mettere in luce i giovani talenti della fotografia, premiando con una collettiva nella prestigiosa cornice di Palazzo Ducale la creatività degli artisti, la contemporaneità dei loro progetti, l'innovazione e la ricerca fotografica. PRIMA LUCE è una vetrina per la creatività emergente e un'immersione nella fotografia artistica e contemporanea nei suoi molteplici linguaggi, dalle stampe alle video installazioni.
L'evento, a cura di Angela Ferrari, è realizzato da Profondità di Campo con la collaborazione di GenovaFotografia, nell'ambito della programmazione di “Sala Dogana. Giovani idee in transito”, progetto del Comune di Genova - Assessorato Cultura e Turismo, Ufficio Cultura e Città, e Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura.

Una Commissione di esperti, composta da Elisabetta Papone, Direttrice del Centro di Documentazione per la Storia l'Arte l'Immagine di Genova e docente di Storia della Fotografia presso l'Università degli Studi di Genova, da Paola Valenti, ricercatrice in Storia dell'Arte Contemporanea presso l'Università degli Studi di Genova, e dalla fotografa Federica De Angeli, ha selezionato gli undici artisti presenti in mostra:

- Andres Babic (1991, Genova) con “Of the Blue Color of the Sky”
- Nicola Baldazzi (1985, Ravenna) con “Piccolo prontuario di fotografia segnaletica”
- Fluido (Olga Cirone e Matteo Musi - 1983, Genova) con “Non il perfetto ma il significativo”
- Davide Iemmola (1985, Recco GE) con “The Direction/La Regia”
- Tiziano Rossano Mainieri (1982, Bologna) con “Viaggio in Africa ed Estremo Oriente”
- Emmanuele Panzarini (1984, Padova) con “Shadows of the Soul”
- Elisa Saggiomo (1982, Firenze) con la video installazione “Città-Firenze-Uccelli”
- Marika Serena Saonari (1988, Tortona AL) con “Mio amatissimo Arturo”
- Rossana Schiavo (1980, Pavia) con “Porte: eterotopie”
- Lorenzo Taccioli (1987, Cesena FC) con “Back to Nature”
- Viola Varotto (1982, Milano) con “Pachacútec”

Una Commissione a rappresentanza di tre gallerie d'arte contemporanea di Genova, composta da Clelia Belgrado per VisionQuesT Gallery, Edgardo Cerruti per Cerruti Arte e Valeria De Simoni per Guidi & Schoen, assegnerà inoltre una menzione speciale ai fotografi particolarmente interessanti per la scena artistica contemporanea, con cui verrà successivamente realizzato un progetto artistico.