Poesia come arte

Costigliole d´Asti - 30/06/2012 : 31/08/2012

Una trentina di artisti presenteranno dipinti e sculture liberamente ispirati alle poesie di Davide Lajolo.

Informazioni

Comunicato stampa

Nell'ambito del ricco calendario di appuntamenti del programma Davide Lajolo 100 anni nel centenario della nascita dello scrittore, s'inaugura il 30 giugno 2012 alle ore 18 nelle sale del castello di Costigliole d’Asti la mostra “Poesia come arte, che rimarrà aperta fino al 31 agosto.



Una trentina di artisti presenteranno dipinti e sculture liberamente ispirati alle poesie di Davide Lajolo tratte dal volume Quadrati di fatica – Poesie (1936-1984) volume, edito postumo nel 2004, che è corredato da tavole grafiche di Eugenio Guglielminetti



L'evento è organizzato da Claudio Cerrato, grazie all’Associazione Culturale Davide Lajolo, il Comune di Costigliole d’Asti ed il Parco Culturale Piemonte Paesaggio Umano.

la presentazione del catalogo è di Clizia Orlando.



La mostra sarà corredata dalla significativa testimonianza dell'impegno artistico profuso da artisti che sono vissuti o hanno a lungo operato a Costigliole: Clizia (Mario Giani), Heric Keller, Piero Nebiolo.



Partecipano alla mostra antologica gli artisti: Nino Aimone, Mirko Andreoli, Guido Annunziata, Ermanno Barovero, Paolo Bernardi, Massimo Bertolini, Giovanni Buoso, Francesco Casorati, Stefano Ciaponi, Silvio Ciuccetti, Mauro Chessa, Colombotto Rosso, Mark Cooper, Giancarlo Ferraris, Elio Garis, Vincenzo Gatti, Rodolfo Graziani, Giulio Lucente, Mario Madiai, Mario Mondino, Angela Sepe Novara, Cristiano Piccinelli, Sergio Ponchione, Francesco Preverino, Sergio Omedè, Paolo Quaglia, Alessandro Tofanelli, Sergio Unia, Gianni Verna,

Durante l’inaugurazione della mostra l'attrice Athina Cenci leggerà i testi delle poesie che hanno ispirato gli artisti nella realizzazione delle rispettive opere.



La mostra rimarrà aperta da giugno ad agosto.

Info: www.davidelajolo.it

Via Alta Luparia 5 14040 Vinchio (At), tel. 0141.950128

[email protected] - www.cultureincontri.it







A corredo della manifestazione si propongono week end di turismo culturale e naturalistico, organizzati dalla Coop. “La Pervinca” – agenzia viaggi “turismo e territorio”

[email protected], 339.5315104.