Pietro Gaglianò – Memento. L’ossessione del visibile

Padova - 02/03/2017 : 02/03/2017

Presentazione del libro di PIETRO GAGLIANÒ Memento. L’ossessione del visibile, interverrà l’autore in dialogo con le curatrici e gli artisti di Piazza+

Informazioni

  • Luogo: PIAZZA GASPAROTTO
  • Indirizzo: Piazza Gasparotto 9/10 - Padova - Veneto
  • Quando: dal 02/03/2017 - al 02/03/2017
  • Vernissage: 02/03/2017 ore 18,30
  • Curatori: Pietro Gaglianò
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Piazza+ è lieta di ospitare Pietro Gaglianò, critico e curatore d’arte contemporanea, che presenterà il suo libro Memento. L’ossessione del visibile, edito da Postmediabooks (2016).

In Memento Pietro Gaglianò propone una riflessione sui concetti di monumento, memoria collettiva e spazio pubblico in relazione ad alcuni esempi dell'arte internazionale negli ultimi trent'anni. Nel testo l’autore sceglie di esplorare alcune recenti sperimentazioni degli artisti italiani nell'approcciare la materia del potere, le sue forme, le sue narrazioni e le alternative, nella condivisione e nella partecipazione


Durante l’incontro, Pietro Gaglianò dialogherà con gli artisti e le curatrici di Piazza+ sui temi del libro e sulle riflessioni emerse durante i mesi di residenza in Piazza Gasparotto.
A questo link, tutte le info e i dettagli sul libro: http://bit.ly/2lOixCn

Pietro Gaglianò (1975) dopo la laurea in architettura ha approfondito il rapporto tra l'estetica del potere e le libertà individuali, prediligendo il contesto urbano e sociale come scena dei linguaggi contemporanei (con particolare attenzione ai sistemi teorici della performance). Cura progetti in Italia e all'estero e sperimenta formati ibridi, in cui esperienze pedagogiche si innestano sul modello tradizionale della mostra.
Pietro Gaglianò è tra i giurati che hanno selezionato i collettivi in residenza a Piazza+, e si fermerà a Padova anche il giorno successivo, venerdì 3 marzo, per condurre un workshop a loro dedicato.