Piero Varroni – Transiti

Roma - 21/10/2019 : 21/12/2019

La mostra inizia con un’opera composta da sette elementi - lavori recenti stampati in Fine Art a getto d’inchiostro su carta cotone da incisione calcografica - risultanti da composizioni scritturali con accentuazioni semantiche e coloristiche manuali, seguiti da un ottavo elemento che con-sente una lettura dei contenuti.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO VARRONI - EOS LIBRI D'ARTISTA
  • Indirizzo: Via Saturnia 55, int. 2 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 21/10/2019 - al 21/12/2019
  • Vernissage: 21/10/2019 ore 18
  • Autori: Piero Varroni
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a venerdì, su appuntamento

Comunicato stampa

La mostra inizia con un’opera composta da sette elementi - lavori recenti stampati in Fine Art a getto d’inchiostro su carta cotone da incisione calcografica - risultanti da composizioni scritturali con accentuazioni semantiche e coloristiche manuali, seguiti da un ottavo elemento che con-sente una lettura dei contenuti. Continua con un dittico quale sintesi “ontologica” delle opere esposte. Il percorso si chiude poi con un lavoro più esplicitamente rappresentativo del tema proposto

L’intento è di trasporre sul piano concettuale accadimenti dram-maticamente reali e destabilizzanti: un invito a una lettura, non solo visiva ma anche emotiva, in direzione dell’osservazione e della riflessione: oltre la superficie degli avvenimenti.



Piero Varroni, vive e lavora a Roma. Dopo un periodo di diversi anni, in cui si occupa di fotografia, pittura e incisione calcografica, agli inizi degli anni novanta si interessa di libri d’artista.
Dal 1996 fonda le Edizioni Eos-Libri d’Artista cui farà seguito l’omonima Associazione Culturale per la promozione dei linguaggi poetici e pittorici con presentazioni e mostre nello spazio espositivo del proprio studio. Dal 1999, oltre ai libri d’artista, edita una Rivista d’Artista a tiratura limitata, in cui il linguaggio verbale e quello visivo si confrontano e si rapportano in un ordinato compendio grafico.
Piero Varroni in qualità di artista-editore e curatore dei propri progetti, si occupa in prima persona della loro realizzazione, dall'ideazione all'esecuzione; progetti che prevedono anche testi e interventi pittorici di poeti, filosofi e artisti nazionali e internazionali.
Mostre e presentazioni sono state curate nella sede stessa dell’associazione culturale e in sedi pubbliche nazionali e internazionali, come il Macro, la Biblioteca Nazionale, La Casa delle Letterature, Roma; la Biblioteca degli Uffizi, Firenze; il Centre National d’Art et Culture Georges Pompidou, Parigi; la Biblioteca Salita dei Frati, Lugano; l’Accademia Americana, Roma; la galleria La Nuova Pesa e la Nube di Oort, Roma. Più recentemente si segnalano le mostre: PAROLE E IMMAGINI, antologica presso il museo Hendrik Christian Andersen, Roma, e TOMES, presso ArtCenter College of Design / Williamson Gallery, Los Angeles.