Pepe Morales – VisibilInvisibile

Milano - 09/07/2015 : 30/07/2015

In mostra lavori pittorici e disegni che ripercorrono la lunga attività artistica di Morales, nato a Palma del Río, Cordova, nel 1933.

Informazioni

  • Luogo: AMY-D
  • Indirizzo: Via Lovanio 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 09/07/2015 - al 30/07/2015
  • Vernissage: 09/07/2015 ore 18,30
  • Autori: Pepe Morales
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

La galleria AMY D Arte Spazio è lieta di presentare “visibilINVISIBILE”, la personale di Pepe Morales, artista spagnolo, alla sua prima esposizione in Italia.
L’esposizione, promossa da Augusto de Marsanich e accompagnata dal testo critico di Luciano Caramel, inaugura il 09 luglio alle 18.30 a Milano.
In mostra lavori pittorici e disegni che ripercorrono la lunga attività artistica di Morales, nato a Palma del Río, Cordova, nel 1933.


“visibilINVISIBILE” è la decodifica a trama fitta di tutta la sua produzione artistica.
Arte come visibilità dell’invisibile e invisibilità come unica certezza di vita


La distinzione immediata e dualistica dell’invisibile e del visibile viene respinta perché essi sono l’uno per l’altro il diritto e il rovescio e perché sono sempre l’uno dietro l’ALTRO.
Il sottotitolo – traccia – rimanda a ciò che resta, simbolo e cifra di un artista per cui “il visibile non è che una qualità pregnante di una trama, la superficie di una profondità”.
Maurice Merleau-Ponty (Il visibile e l’invisibile, 1964)

Dedico all’artista Pepe Morales queste parole di Pablo Picasso:
“Ci sono pittori che trasformano il sole in una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, con l’aiuto della loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.