Pastificio_lab #4

Roma - 09/02/2013 : 09/02/2013

Quarto appuntamento di Pastificio_lab, una giornata di incontro durante la quale verranno presentati due progetti in progress, entrambi pensati nell’ottica di un’ interazione alternativa e più diretta con gli artisti.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO CERERE
  • Indirizzo: Via Degli Ausoni 3 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 09/02/2013 - al 09/02/2013
  • Vernissage: 09/02/2013 ore 15
  • Generi: incontro – conferenza
  • Orari: 15:00 - 20:00 PRESENTAZIONE E CONSEGNA PORTFOLIO ARTISTI 18:00 - 20:00 PROIEZIONE VIDEOINTERVISTE HOUR INTERVIEW ( I VIDEO SARANNO PROIETTATI A ROTAZIONE OGNI 10 MINUTI)
  • Sito web: www.sguardocontemporaneo.it
  • Email: pastificiolab@gmail.com

Comunicato stampa

Sabato 9 febbraio 2013 sguardo contemporaneo inaugura il quarto appuntamento di Pastificio_lab, una giornata di incontro durante la quale verranno presentati due progetti in progress, entrambi pensati nell’ottica di un’ interazione alternativa e più diretta con gli artisti.
Il progetto hour interview, ideato da Mauro Piccinini, raccoglierà una serie di interviste rivolte – per questa prima fase – ad artisti operativi in area romana. Il form dell’intervista, sintetico e scandito a ore, ha l’obiettivo di rivelare attraverso piccoli frammenti la ‘giornata tipo’ dell’artista, i suoi momenti quotidiani ma anche la sintesi di diversi periodi

Accanto al form verranno realizzate e presentate una serie di brevi videointerviste, racconti indiretti in cui la domanda in prima persona dell’intervistatore passa in secondo piano per dare spazio agli artisti nel loro ambiente di lavoro. Un esperimento con il quale indagare in maniera diversa, meno frontale ma altrettanto efficace, la pratica dell’intervista nell’arte contemporanea.
Il 9 febbraio verranno proiettate in anteprima le prime tre videointerviste di Davide D’Elia, Andrea Aquilanti e Marco Bernardi che saranno poi, a cadenza mensile, caricate sul sito web di sguardo contemporaneo, con i rispettivi form cartacei disponibili in pdf.

Pastificio_lab#4 vuole essere anche un’occasione di confronto con gli artisti che operano a Roma e nella regione Lazio, invitati allo Spazio Cerere per presentarsi e lasciare il proprio portfolio digitale che verrà incluso in un archivio online in progress, primo nucleo di un database territoriale.
Per poter essere caricati, i portfolio dovranno avere le seguenti caratteristiche: un testo di presentazione del proprio lavoro (max 1 cartella) corredato da massimo dieci immagini in formato jpg (dimensioni 300 dpi) e, nel caso di produzioni audio-video, da link esterni che ne permettano la visione. Dopo il 9 febbraio sarà possibile inviare tramite mail il proprio portfolio all’indirizzo: [email protected]
________________________________________

Pastificio_lab, un progetto ideato da Marcello Smarrelli, direttore artistico della Fondazione Pastificio Cerere, nasce allo scopo di creare una piattaforma culturale che sviluppi iniziative volte a coinvolgere un pubblico sempre più eterogeneo. Parola chiave di questo progetto è multidisciplinarietà: attraverso una ricca proposta di incontri, mostre, laboratori, Pastificio_lab vuole favorire l’interazione dei linguaggi artistici contemporanei e la sperimentazione di nuove modalità d’intervento e partecipazione, stimolando un dialogo aperto fra artisti, pubblico, addetti ai lavori e non.



sguardo contemporaneo viene fondato nel 2007 da giovani storici dell’arte e curatori formatisi presso l’Università degli studi di Roma la Sapienza. Nasce inizialmente come mensile d’informazione online su artisti, mostre ed eventi culturali del panorama romano, con particolare attenzione al circuito gallerisitico. Dal 2008 il collettivo estende la sua attività anche al campo della curatela espositiva e all’organizzazione di eventi culturali, promuovendo artisti emergenti e nel settembre 2010 si costituisce Associazione Culturale. Tra i progetti più recenti: cartabianca_roma (co-curato con Carla Subrizi e Nero, Genova, Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce, maggio-giugno 2012); NUOVA GESTIONE (Roma, quartiere Quadraro, febbraio 2012). Attualmente sguardo contemporaneo collabora con Nuovo Paese Sera curando la rubrica d’arte contemporanea blitzArt.