Partorire con l’Arte #2 – Macro

Roma - 02/02/2016 : 02/02/2016

Il secondo appuntamento di Partorire con l’Arte ovvero l’Arte di Partorire all’Auditorium del Museo MACRO di Roma è dedicato ad approfondire gli stati emozionali dei primi mesi di gravidanza.

Informazioni

Comunicato stampa

Partorire con l’Arte ovvero l’Arte di Partorire
Il mistero dell’attesa e la
consapevolezza del cambiamento
martedì 2 febbraio 2016
dalle ore 17 alle ore 18:30
MACRO - Via Nizza 138, Roma
Auditorium
Ingresso gratuito
Il secondo appuntamento di Partorire con l’Arte ovvero l’Arte di Partorire all’Auditorium del
Museo MACRO di Roma è dedicato ad approfondire gli stati emozionali dei primi mesi di gravidanza
mettendo in luce i cambiamenti fisiologici e psicologici della donna, che prende atto della centralità
della sua trasformazione identitaria


Per esplorare questo tema, gli autori Antonio Martino e Miriam Mirolla hanno invitato figure
d’eccezione: il ginecologo Domenico Arduini, che proporrà concetti e teorie sul decorso
fisiologico della gravidanza in un’ottica di sdrammatizzazione della medicalizzazione del parto, la
ginecologa Barbara Villaccio con un intervento sul monitoraggio della gravidanza, la biologa
genetista Ilaria Zito che parlerà di diagnosi prenatale non invasiva; inoltre lo psicoanalista
Domenico Arturo Nesci, una delle figure chiave della psichiatria contemporanea, racconterà al
pubblico del MACRO in che cosa consiste la psicoterapia multimediale, un metodo in 5 fasi da lui
stesso ideato, fondato sull’uso di immagini e musica; il sociologo Domenico De Masi, teorico
dell’ozio creativo ed esperto di rilievo internazionale nello studio della storia sociale, interverrà sulla
dimensione imago-poietica delle attività umane. Ed infine, cosa sta facendo l’Italia per migliorare la
qualità di vita e di lavoro delle future mamme? A questa e ad altre domande risponderà Monica
Parrella, direttore generale del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio
dei Ministri.
Chiuderà l’incontro una performance della cantante Nicky Nicolai accompagnata da Lucio Bardi
alla chitarra, in un concerto mini-live con brani legati al tema della maternità, tratti da La musica
insieme di Erri de Luca.
Il terzo appuntamento si terrà martedì 9 febbraio 2016, dalle ore 17 alle ore 18:30, e sarà
dedicato a La bellezza dello stato interessante.
Domenico Arduini è professore in Ginecologia e Ostetricia all’Università di Roma Tor Vergata.
Domenico De Masi è sociologo del lavoro e delle organizzazioni, professore all’Università La Sapienza di Roma.
Antonio Martino è medico specialista in Ostetricia e Ginecologia presso l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma
e collezionista di arte contemporanea.
Miriam Mirolla è professore di Psicologia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, esponente della Teoria
Eventualista, curatrice e storica dell’arte contemporanea.
Domenico Arturo Nesci è psicoanalista IPA, professore di Psichiatria e Psicologia all’Università Cattolica del Sacro
Cuore e co-direttore della Scuola Internazionale di Psicoterapia nel Setting Istituzionale (SIPSI) di Roma.
Nicky Nicolai è una cantante italiana. Il suo debutto da solista è del 2004 con l’album Tutto passa. Nel 2010 è insignita
del Premio Mia Martini.
Monica Parrella è direttore generale del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Barbara Villaccio è medico specialista in Ostetricia e Ginecologia presso l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma.
Ilaria Zito è biologa genetista presso l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma.