Parafumetto

Torino - 02/11/2011 : 06/11/2011

Tra le principali novità di Paratissima 2011 spicca il progetto Parafumetto, una rassegna dedicata specificamente al mondo dei comics e ai maestri del fumetto contemporaneo. Due mostre retrospettive sono dedicate ad Andrea Pazienza e Magnus, talenti che hanno fatto grande il fumetto italiano nel mondo e sono ormai conosciuti anche dal grande pubblico.

Informazioni

  • Luogo: OFFICINA38
  • Indirizzo: Via Principe Tommaso 38B torino - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 02/11/2011 - al 06/11/2011
  • Vernissage: 02/11/2011
  • Autori: Andrea Pazienza, Magnus
  • Generi: fumetti

Comunicato stampa

Tra le principali novità di Paratissima 2011 spicca il progetto Parafumetto, una rassegna dedicata specificamente al mondo dei comics e ai maestri del fumetto contemporaneo. Due mostre retrospettive sono dedicate ad Andrea Pazienza e Magnus, talenti che hanno fatto grande il fumetto italiano nel mondo e sono ormai conosciuti anche dal grande pubblico. Il focus di questa prima edizione di Parafumetto sarà il dialogo diretto con gli autori: sarà possibile incontrare nomi come Silvia Ziche, Maurizio Rosenzweig, Giacomo Bevilacqua, Andrea Riccadonna, Davide Furnò e Francesco Mattina

All’incontro si affiancherà la possibilità di osservarli al lavoro, di assistere alla nascita di un disegno, di una striscia o di una tavola in diretta. La centralità degli autori sarà ribadita dal dialogo fra fumetto e narrativa, che vedrà tra intervistatori e intervistati anche uno dei più noti sceneggiatori italiani, Tito Faraci, insieme a scrittori come Giovanni Del Ponte ed Enrico Remmert.
Andrea Pazienza

pazienzaMi chiamo Andrea Michele Vincenzo Ciro Pazienza […]
Ho la patente da sei anni ma non ho la macchina. Quando mi serve, uso quella di mia madre, una Renault 5 verde. Dal '76 pubblico su alcune riviste. Disegno poco e controvoglia. Sono comproprietario del mensile "Frigidaire". Mio padre, anche lui svogliatissimo, è il più notevole acquerellista ch'io conosca. Io sono il più bravo disegnatore vivente. Amo gli animali ma non sopporto di accudirli.
Morirò il sei gennaio 1984.

(Andrea Pazienza da Paese Sera, 4 gennaio 1981)

Magnus

magnusMagnus è il nome d'arte di Roberto Raviola (Bologna, 1939 - Imola, 1996). Disegnatore e sceneggiatore di fumetti, dalla sua matita sono nati, tra gli altri: Kriminal, Satanik, Gesabel, Maxmagnus, Alan Ford (con le sceneggiature di Max Bunker). Come disegnatore ricordiamo Necron (con testi di Ilaria Volpe) e come autore completo Milady, La compagnia della forca (con la collaborazione di Giovanni Romanini), Lo Sconosciuto, Le 110 pillole, Le femmine incantate, I briganti. Prima di morire, nel febbraio 1996, Magnus riuscì a concludere una eccezionale avventura di Tex Willer su testi di Claudio Nizzi: un'impresa epica che, a causa del leggendario perfezionismo certosino del disegnatore, si protrasse nella lavorazione per circa un decennio.