Paolo Canevari – Landscape

Lugano - 15/10/2020 : 20/12/2020

Mostra personale.

Informazioni

  • Luogo: DIP CONTEMPORARY ART
  • Indirizzo: Via Dufour 21 (ang. Via Vanoni) 6900 - Lugano
  • Quando: dal 15/10/2020 - al 20/12/2020
  • Vernissage: 15/10/2020 ore 16
  • Autori: Paolo Canevari
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Visite private: su appuntamento

Comunicato stampa

LANDSCAPES includes works from Canevari's latest series: Monuments of the Memory - Landscapes, 2020 and Stains, 2020. This works, burned engine oil on paper, are based on the use of a material as a starting point for the interpretation of the work. The waste oil from the car engine, the quintessence of pollution, becomes by osmosis stains and landscapes on initial and final blank pages of old books, sheets and prints recovered by the artist

Dropping or spreading them with burnt industral oil, used as a real color or ink, to create hilly landscapes and suggestic cosmic visions, black holes and dark materials. Canevari's reflection on pollution, in a very broad sense, appears inevitably. The pollution of nature but also that of news and minds. The stain that slowly covers our life and pollutes our daily lives. In addition to his latest productions, the exhibition presents works
ranging from the early 1990s until more recently. The recovery of iconic forms, inspired by classical art history is a prerogative of the Italian artist, who expresses the richness of the past while at the same time he embodies its cultural and artistic burden, a sort of mnemonic horizon without boundaries. Within Paolo Canevari's artworks, it is evident how the ties with artistic tradition and human history are inextricable and enduring. The use of different raw materials combined with poetic concepts, creates a profound dialectic between idea and form, heaviness and lightness, solidity and docility, tangibility and ephemerality and the symbols of our society are forever bound in a radical opposition of forces.


Private viewings and galley visits: until December 20th, by appointment.
To schedule appointments, please get in touch with us in advance via email at [email protected] or phone at +41 91 9211717.
We look forward to welcoming you to the gallery soon.


....................


Inaugurazione con Artista: giovedì, 15 Ottobre, dalle ore 16.00

LANDSCAPES include alcuni tra gli ultimi lavori realizzati da Paolo Canevari, appartenenti alla serie Monuments of the Memory - Landscapes, 2020 e Stains, 2020. La serie di questi ultimi lavori si basa sull'uso di un materiale come punto di partenza per l'interpretazione dell'opera. Recuperando le pagine bianche iniziali e finali di vecchi libri, fogli e vecchie stampe e lasciandoci cadere o stendendo sopra dell'olio industriale combusto, utilizzato come un vero e proprio colore o inchiostro, l'artista crea per osmosi paesaggi collinari e suggestive visioni cosmiche, buchi neri e materie oscure. L'utilizzo di olio esausto, quintessenza dell'inquinamento, diventato per osmosi macchie o paesaggio, porta ad una riflessione sull'inquinamento in senso piu' ampio. L'inquinamento della natura ma anche quello delle notizie e del pensiero. La macchia che lentamente copre la nostra vita e inquina il nostro quotidiano.
Oltre a queste recentissime produzioni. in mostra ci saranno anche lavori dai primi anni '90. Il recupero di forme iconiche, ispirate alla storia dell'arte classica, è una prerogativa dell'artista italiano, che ne esprime la ricchezza del passato e allo stesso tempo ne incarna il fardello culturale e artistico, una sorta di orizzonte mnemonico senza confini. All'interno delle opere di Paolo Canevari è evidente come i legami con la tradizione artistica e la storia umana siano inestricabili e duraturi. L'utilizzo di diversi materiali, unito a concetti poetici, crea una profonda dialettica tra idea e forma, pesantezza e leggerezza, solidità e docilità, tangibile ed effimero, in cui i simboli della nostra società si fondono in una radicale opposizione di forze.