Palæontographica

Venezia - 13/04/2016 : 29/04/2016

Il disegno della vita antica nelle pubblicazioni ottocentesche della Royal Society e della Palæontographical Society di Londra.

Informazioni

Comunicato stampa

Il 13 aprile alle 15 si inaugura, nello spazio Gino Valle della sede Iuav presso il cotonificio, la mostra Palæontographica. Il disegno della vita antica nelle pubblicazioni ottocentesche della Royal Society e della Palæontographical Society di Londra.

Palæontographica è l’esplorazione parzialissima di un archivio grafico enorme, quello dei disegni dei fossili pubblicati nelle monografie scientifiche e nei trattati di paleontologia del diciannovesimo secolo

L’interesse eccentrico per una materia così particolare si giustifica sulla base di una strana attrazione che quelle immagini sembrano esercitare ancora, nonostante abbiano esaurito ormai il loro scopo primario di documentazione scientifica, e il disegno stesso di cui sono fatte – così tanto ‘denso’ e ‘lento’ – sia stato sostituito da altre tecniche di rappresentazione più efficaci e meno dispersive.
Sfogliando le decine di migliaia di tavole che riproducono innumerevoli frammenti di gusci e di ossa, ci si accorge di come queste immagini, prodotte e consumate in fretta dalla scienza, pongano anche altre questioni e rimandino ad un immaginario e ad un ambito di senso più vasto, difficile da collocare in una mappa rigidamente divisa del sapere.
(Emanuele Garbin)