Ospiti in bella mostra

Genova - 14/03/2015 : 14/06/2015

Dopo lo Staffato di Giovanni Fattori, la Galleria d'Arte Moderna ospita sei opere del MAR, Museo d´Arte di Ravenna, da anni impegnato in una significativa attività espositiva.

Informazioni

  • Luogo: MUSEI DI NERVI - GALLERIA D'ARTE MODERNA
  • Indirizzo: VILLA SALUZZO SERRA, Via Capolungo 3 - 16167 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 14/03/2015 - al 14/06/2015
  • Vernissage: 14/03/2015 ore 16
  • Autori: Plinio Nomellini, Gustav Klimt
  • Generi: arte moderna
  • Orari: ino al 31 marzo 2015: martedì – domenica 11-17 ; dal 1 aprile 2015: martedì - venerdì 11- 18; sabato - domenica 12-19
  • Biglietti: Intero € 6,00 - Ridotto € 5,00

Comunicato stampa

Dopo lo Staffato di Giovanni Fattori, la Galleria d´Arte Moderna ospita sei opere del MAR, Museo d´Arte di Ravenna, da anni impegnato in una significativa attività espositiva.

In occasione della mostra Il Bel Paese. L´Italia dal Risorgimento alla Grande Guerra, dai Macchiaioli ai Futuristi che si è aperta il 22 febbraio 2015, i Musei di Nervi – Galleria d´Arte Moderna e Raccolte Frugone collaborano col prestito di sette opere e la partecipazione ai contenuti scientifici del catalogo


Arrivano a Genova:
- Nudo di Gustav Klimt
- La roccia di Giovan Battista Bassi
- Anziana signora (Ritratto della madre) di Alberto Salietti
- Veduta di Chiavari di Alberto Salietti
- Testa di donna (La Bitta) di Domenico Baccarini
- Ritratto di donna (La Bitta) di Domenico Baccarini

Sono in prestito alla mostra di Ravenna i seguenti dipinti:
Dalla GAM
- Veduta fantastica dei Monumenti d´Italia di Petrus Theodor Tetar Van Elven
- Canotti automobili alle regate di Monaco – Marina di Andrea Figari
- Pianura bresciana o Volo di ricognizione di Federico Maragliano
- La fiera di Pietrasanta di Plinio Nomellini

Dalle Raccolte Frugone
- Povero, ma superbo di Tranquillo Cremona
- Ritorno dalla caccia di Ettore Tito

8 marzo, ore 15.30
“Storie di donne, di amanti e di coppie tra vita e arte”
La visita guidata attirerà l´attenzione del pubblico, non solo sulle vicende amorose legate alle figure di Klimt, Baccarini e Salietti, ma anche su altre figure femminili del mondo artistico documentate dalle opere esposte in Galleria d´Arte Moderna, come la marchesa polacca Mirette Tanska Cambiaso, eccentrica figura di artista, e le coppie formate dal pittore Ferruccio Ferrazzi con la moglie Horitia Randone, dal pittore Mario Mafai con la compagna pittrice e scultrice Antonietta Raphaël.

A cura dell Coop. Solidarietà e Lavoro
ingresso al museo con visita guidata € 9