Open conversation

Napoli - 12/01/2013 : 12/01/2013

Una conversazione aperta sul tema della relazione tra le pratiche artistiche contemporanee e lo spazio pubblico.

Informazioni

Comunicato stampa

SHAREpro è lieto dʼinvitare ad una conversazione aperta sul tema della relazione tra le pratiche

artistiche contemporanee e lo spazio pubblico, sabato 12 gennaio 2013 – ore 18.30 – presso la

Galleria Umberto Di Marino (via Alabardieri 1 – Napoli), rispondendo allʼinvito rivolto alla città da

parte di Marinella Senatore in occasione della sua ultima personale Rosas









Intervengono i curatori e critici dʼarte:

Maria Giovanna Mancini - Stefano Taccone



con unʼintroduzione di Nicoletta Daldanise | SHAREpro





Alla ricerca di una possibile definizione dello spazio pubblico, inteso non solo come luogo fisico ma

soprattutto come contesto in cui agevolare lo scambio di esperienze differenti, si analizzeranno la

questione della consapevolezza da parte della comunità riguardo al potenziale nei processi di

condivisione, il contributo istituzionale e i fattori sociali che concorrono ad essa, i possibili modelli

di partecipazione culturale.



In particolare si accennerà ad alcuni esempi offerti in questo senso dal contesto locale di Napoli,

dagli anni ʼ60 ad oggi, attraverso il dibattito ed i percorsi di ricerca intrapresi da Maria Giovanna

Mancini e Stefano Taccone negli ultimi anni. Considerando, dunque, il tipo di ricezione di queste

esperienze, ci sʼinterrogherà collettivamente su quali siano state le effettive ricadute in termini di

rigenerazione urbana e attivazione di sinergie per la scena artistica partenopea.



La conversazione mirerà a produrre una riflessione condivisa sul tema, invitando tutti i presenti ad

intervenire su alcune questioni specifiche enucleate dai relatori, alla ricerca di un possibile

contesto territoriale di riferimento in una fase cruciale di ridefinizione dei ruoli e delle competenze

per le istituzioni e le organizzazioni attive in città.



Maria Giovanna Mancini è storico dell'arte e critico indipendente. Interessata alle dinamiche di

significazione dell'arte nella condizione postmoderna, frequenta il Dottorato in Metodi e Metodologie della

Ricerca Archeologica e Storico-Artistica deIl'Università di Salerno, è docente presso l'Accademia di Belle Arti

di L'Aquila e di Napoli. Ha pubblicato il libro L'arte nello spazio pubblico. Una prospettiva critica (Plectica,

Salerno 2011).



Stefano Taccone (Napoli, 1981) è critico e curatore indipendente e studioso dei rapporti tra pratica artistica

e dimensione socio-politica; ha allʼattivo numerose pubblicazioni, cataloghi e curatele di mostre personali e

collettive. Dal 2007 collabora stabilmente con la rivista “Segno”. Nel 2010 apre il blog

www.cominciaadessoblog.blogspot.com. Nel 2012 è tra i fondatori dello spazio indipendente Di.St.Urb

(distretto di studi e relazioni urbane) di Scafati (Salerno). Ha pubblicato il libro Hans Haacke. Il Contesto

politico come materiale (Plectica, Salerno, 2010).

www.cominciaadessoblog.blogspot.com



SHAREpro è un blog e un progetto a cura di Nicoletta Daldanise inteso come strumento di critica, ma anche

come attivatore di riflessioni partecipate, rendendo tangibile la condivisione dʼidee ed il dialogo tra soggetti di

cui si costituisce ogni processo artistico, aprendosi ad ogni tipo di linguaggio, contributo, interazione tra i vari

attori dellʼarte contemporanea attraverso testi, talks, documentazione, ma anche attivando nuove forme di

collaborazione.