Omaggio a Nagasawa

Rovereto - 12/10/2018 : 02/12/2018

Nell’anno della sua scomparsa, ArtVerona dedica un omaggio a Hidetoshi Nagasawa, il grande artista giapponese che aveva scelto l’Italia per vivere e lavorare.

Informazioni

Comunicato stampa

Nell’anno della sua scomparsa, ArtVerona dedica un omaggio a Hidetoshi Nagasawa, il grande artista giapponese che aveva scelto l’Italia per vivere e lavorare.
Un percorso in alcuni luoghi significativi di Verona e al Mart di Rovereto, ideato da Adriana Polveroni in dialogo con Ryoma Nagasawa, che vede la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti, della Direzione Musei Civici del Comune di Verona, della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, con la partecipazione straordinaria del Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto


Hidetoshi Nagasawa è stato un grande artista, capace come pochi altri di intervenire nello spazio con forza e leggerezza allo stesso tempo, sfidando la legge di gravità con equilibri apparentemente impossibili. In grado di unire la potenza geometrica delle sue installazioni con la bellezza naturale del paesaggio. Capace di dialogare sapientemente con il passato, come raccontano i molti siti storici italiani dove l’artista è intervenuto.
L’opera potente, carica di energia, di Nagasawa si sposa con alcune caratteristiche degli spazi scelti: la forza delle sue installazioni e la creazione di ambienti severi e virtuosi al tempo stesso dialogano con la bellezza della città e del Museo di Rovereto.

Andromeda, 2014
Courtesy Ryoma Nagasawa