Offset

Ravenna - 10/11/2012 : 10/11/2012

Cinque giovani progettisti grafici, dopo una residenza che ha avuto luogo nel corso dell'estate, hanno realizzato ciascuno un manifesto per la città. Durante la loro permanenza a Ravenna, hanno avuto l'occasione di confrontarsi con alcune realtà culturali locali e visitare luoghi della città che potessero stimolarli ad una riflessione critica.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 10 novembre presso il Teatro Rasi di Ravenna, verrà presentato "OFFSET, Visoni e manifesti sulla città di Ravenna": un progetto di Associazione Culturale Strativari, realizzato in collaborazione con Ravenna 2019, inserito nel cartellone delle Prove Tecniche autunnali e che trova spazio anche nel programma di Ravenna Viso-in-aria.



OFFSET è il frutto di una ricerca sulle visioni di Ravenna e sulle loro possibili interpretazioni. Cinque giovani progettisti grafici, dopo una residenza che ha avuto luogo nel corso dell'estate, hanno realizzato ciascuno un manifesto per la città

Durante la loro permanenza a Ravenna, hanno avuto l'occasione di confrontarsi con alcune realtà culturali locali e visitare luoghi della città che potessero stimolarli ad una riflessione critica. Servizio Turismo del Comune di Ravenna, Osservatorio Fotografico, Darsena che Vorrei, Danilo Montanari e CaCo3 sono stati alcuni tra i compagni di viaggio che, sposando il progetto, hanno suggerito loro percorsi e scorci, offrendosi in prima persona come insolite guide delle loro suggestioni.



I manifesti saranno presentati sabato pomeriggio ed affissi nelle strade della città già dal giorno stesso, dando vita così ad una vera e propria mostra a cielo aperto che rimarrà visibile per venti giorni. Alla presentazione interverranno i cinque designer: Lorenzo Bravi (Urbino), Stefano Faoro (Belluno), Silvio Lorusso (Bari), Ilaria Marengo (Genova), Erica Preli (Bologna). Introdurranno Fabio Sbaraglia ed Emilio Macchia per Strativari.



Durante l'incontro verrà inoltre presentata la pubblicazione edita da Danilo Montanari e curata dall'Associazione Culturale Strativari, che raccoglie oltre a testi di Luigi De Angelis, Fabio Sbaraglia e dei cinque designer, le riproduzioni in scala dei manifesti.



Offset, è il termine tecnico che indica un particolare processo di stampa planografica in cui la resa cromatica è il frutto della sovrapposizione dei quattro colori primari; oltre a dare il nome al progetto, il concetto di "stratificazione" cromatica è stato ripreso ed interpretato in fase di progettazione del materiale di comunicazione.