Nomicosecittà. Passeggiare guardare raccontare

Napoli - 08/03/2012 : 08/03/2012

Presentazione della II edizione di "Nomicosecittà. Passeggiare, guardare, raccontare", un viaggio tra le diverse geografie umane, storiche, fisiche che compongono la città.

Informazioni

Comunicato stampa

conferenza stampa di presentazione della II edizione di "Nomicosecittà. Passeggiare, guardare, raccontare" che si terrà l'8 marzo - alle 16,30 - presso lo studio artistico di Franzisk e 360°, all'interno dei suggestivi spazi di Palazzo Diomede Carafa, a Napoli, in via San Biagio dei Librai 121.

All'evento, parteciperanno insieme agli organizzatori dell'iniziativa, i protagonisti dell'edizione 2012 e di quella passata.

Massimo Braucci, Simonetta Capecchi, gli Atari, Ryan Spring Doodley, Antonio Biasiucci sono le cinque guide che quest'anno condurranno i passeggiatori di Nomi cose città alla scoperta di Napoli

Insieme a loro, alla conferenza stampa, i visual artist Bianco Valente, tra i "ciceroni" del ciclo di passeggiate passato.


5 nomi, tante cose, una città: "Nomicosecittà. Passeggiare, guardare, raccontare" è un viaggio tra le diverse geografie umane, storiche, fisiche che compongono la città. Cinque incontri, a partire dal 10 marzo, che danno forma ad un vero e proprio rito collettivo e pratica estetica. Un viaggio attraverso i luoghi dalle mille storie e curiosità: vicoli, anfratti, piazze, svelati da guide d'eccezione ( scrittori, musicisti, fotografi, artisti) in cui ciascuna storia personale si intreccia con quella della collettività.


Nato dall'incontro tra l'associazione Aste e Nodi, l'artista Mary Cinque e la curatrice Marcella Ferro, Nomicosecittà ha visto, nella scorsa edizione, la partecipazione entusiasta di centinaia di persone. Un'adesione affezionata di passeggiatori che si è incamminata in giro per la città di Napoli - dal Petraio al Porto - inseguendo le vie del centro storico.


“Vogliamo costruire uno sguardo nuovo sulle città, sul loro patrimonio e sulla loro vita, vogliamo farlo attraversandole, con i nostri corpi e con le nostre idee. Vorremo invitare i cittadini a passeggiare insieme, come rito collettivo e pratica estetica, vogliamo farlo coinvolgendo le scuole, le associazioni e l’università per ricostruire una visione comune della grande ricchezza del nostro territorio” affermano gli organizzatori.


A maggio, Nomicosecittà inaugurerà la sua edizione milanese in attesa dell'edizione fiorentina.


Un vero e proprio format in grado di tessere, attraverso le venature della città, un rapporto affettivo e pulsante tra chi l'abita o semplicemente l'attraversa.



Ogni incontro, a cui è richiesta la partecipazione attiva degli intervenuti, sarà immortalato dagli schizzi di Mary Cinque e dalle immagini della fotografa Maria Teresa Iacolare e del videomaker Matteo Cinque.

Ogni partecipante - così come Anna M.C. Rossi, Lucio Carbonelli, Rosario Cuomo, Simona Frasca, Carlo Ziviello che imprimeranno, in forma di racconto i loro ricordi per Nomicosecittà - sarà dotato di un taccuino su cui tracciare le proprie sensazioni o segnare appunti.

La partecipazione alle passeggiate, previa prenotazione all'indirizzo mail [email protected], è gratuita.



Per maggiori info: www. nomicosecittà.org

Michela Aprea (Ufficio Stampa Nomicosecittà): 3467381210



Le uscite:
10 Marzo, Simonetta Capecchi, artista, partenza da via dei Cristallini, angolo via Arena della Sanità
il 17 Marzo, Maurizio Braucci, scrittore, partenza da piazza Olivella (Metro Montesanto)
il 23 Marzo con Antonio Biasiucci,fotografo, partenza da Largo San Marcellino
il 31 Marzo con Atari, musicisti, partenza a sorpresa
il 7 Aprile con Ryan Spring Doodley, street artist, partenza da Funicolare Piazza Fuga